MINACCE INFORMATICHE E COME PREVENIRLE



Il mondo del web non è solo vastissimo, ma è anche un contenitore di molteplici interessi, non sempre e non tutti virtuosi. La conoscenza quasi infinita che i siti autorevoli e le piattaforme ci danno nascondono un lato oscuro, qualcosa che può sempre mettere a rischio la nostra sicurezza sul web. Infatti, tantissimi criminali tentano di truffare gli utenti online, creando minacce informatiche anche molto pericolose. Ovviamente il fine dei cybercriminali è sempre il guadagno. Le minacce informatiche sono all’ordine del giorno e anche se moltissime piattaforme come Youtube sono molto controllate, se facessimo un controllo totale ci accorgeremmo che ci sono migliaia di video discutibili o truffaldini.

I problemi è sempre meglio prevenirli, perciò noi vi consigliamo sempre di fare attenzione ai siti sui quali navigate per evitare il pericolo di truffe. Un elenco delle VPN più affidabili e gratuite è ad esempio un ottimo strumento per prevenire le minacce. Oppure, un potente antivirus in grado di ostacolare tutto ciò che potrebbe insidiarsi nel vostro pc. Eseguire una scansione totale quotidiana o essere attenti è giusto, ma non basta. Affidatevi a un antivirus, in questo modo navigherete più tranquilli.

Quali minacce informatiche possiamo incontrare?

Se gli adware e tutta quella serie di pericoli comuni che fanno parte del nostro quotidiano sono risolvibili in poche semplici mosse – attenzione, anti virus e scansione – ci sono altri fastidi che sono difficili da evitare. Ad esempio, molti pirati informatici possono creare dei virus specifici per certi dispositivi proprio perché conoscono le falle di questi ultimi. In questo caso non c’è una bacchetta magica.

Un’altra minaccia è quella rappresentata dagli attacchi mirati, ossia quei pericoli creati per una singola persona o per una singola azienda. Un po’ come successo a Moncler qualche settimana fa, anche altre società possono incorrere in dei pericoli e perdere denaro e soprattutto dati sensibili. In questo caso bisogna prevenire creando dei sistemi di protezione per rispondere tempestivamente al problema.

Riscatti e dati sensibili

Oltre agli adware e ai malware, un’altra preoccupazione è quella dell’hackeraggio totale. In questo caso è difficile che avvenga a una persona comune, perché il pirata informatico attacca il suo obiettivo con un fine politico. Nella storia della cybersecurity e degli hacker ci sono stati anche attacchi di questo tipo, come ad esempio quelli degli Anonymous. In questo caso le minacce informatiche non sono attirate esclusivamente dal guadagno ma hanno un diverso fine. Detto ciò, gli strumenti per proteggerci ci sono e sono ovviamente antivirus e scansioni quotidiane, ma c’è un’altra considerazione da fare.

Anche se il vostro dispositivo vi sembra sicuro perché siete delle persone comuni e non dirigenti d’azienda, i vostri dati sensibili sono importanti quanto gli altri. Così come l’azienda riceve un riscatto perché gli hacker hanno rubato dei file, così anche voi potreste essere derubati di vostre foto private. Non sottovalutate mai il web e non inserite mai troppi dati sensibili nel vostro PC. Adware e malware non sono le uniche minacce del web, perciò ricordatevi sempre di fare attenzione alla vostra privacy.

VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

NUOVA COLATA DI CEMENTO SULL'ALTOPIANO VALSASSINESE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio 2022
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31