BEAUTY E CONSIGLI AL FEMMINILE: COME STRUCCARSI



Se con il trucco doniamo un’aria sana all’incarnato e miglioriamo il nostro aspetto, struccandoci ci prendiamo cura della nostra pelle rendendola morbida, evitando irritazioni e la comparsa dei brufoletti. E’ però importante fare differenza fra trucco occhi e trucco viso. Quello per gli occhi quasi sempre più "pesante" rispetto a quello del viso e quindi è necessario utilizzare prodotti differenti in fase di struccaggio.

Ecco allora come procedere correttamente per struccare occhi e viso.

Per quanto riguarda gli occhi, tutto dipende dalla nostra sensibilità rispetto al tipo di trucco applicato. Se il nostro make up è intenso e abbiamo utilizzato un mascara waterproof, è consigliato usare uno struccante bifasico composto da una fase acquosa e una fase oliosa. Grazie infatti a questa sua composizione è in grado di sciogliere anche il trucco più resistente. Se, invece, il trucco è molto meno intenso non è necessario utilizzare uno struccante bifasico ma basterà utilizzare uno struccante occhi delicato a base acquosa.

Per quanto riguarda la rimozione del make up dal viso la soluzione più comune è il latte detergente. Lo applichiamo su tutto il viso con dei dischetti di cotone e dopo aver massaggiato con cura risciacquiamo. Se dovessimo constatare che il latte detergente sia troppo nutriente per la nostra pelle, allora possiamo rivolgerci all’acqua micellare, ovvero uno struccante delicato anch’esso a base acquosa. Infine se ancora avessimo bisogno di affinare un po’ la tecnica, e non ci sentiamo pronte a utilizzare tutti questi prodotti, vi consiglio delle buone salviettine struccanti, reperibili in qualsiasi supermercato o profumeria.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CHE SI DICE DEI VALSASSINESI FUORI DALLA VALLE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2013
L M M G V S D
« Set   Nov »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031