NUOVI OSPITI A BARZIO: SONO I PAKISTANI “DEL TRIBUNALE”, DA SUBITO AL LAVORO PER IL PAESE



BARZIO – Sono gli stessi che per qualche tempo hanno “pernottato” davanti alla sede dell’ex tribunale di Lecco, successivamente alloggiati per qualche giorno al Bione. Adesso sono arrivati a Barzio, sono tutti profughi pakistani che hanno trovato posto nella casa parrocchiale accanto alla chiesa di Sant’Alessandro (in otto) e presso il COE sempre a Barzio – in questo caso in tre.

Dopo la brevissima permanenza di un piccolo gruppo di nigeriane, permane dunque la presenza di una mini colonia africana al COE di via Milano, con l’aggiunta degli 11 asiatici appena arrivati.

migranti coe lavoro - (20)Una trentina di migranti che, a differenza di quanto avviene in molte altre località del lecchese, hanno avuto l’opportunità di darsi da fare per il paese che li ospita. L’Italia, in senso ampio, Barzio in particolare. Tutte le mattine una “squadra” di questi giovani affianca infatti il personale del Comune nell’opera di sistemazione di vie e piazze del paese. Circostanza favorita certo dalla buona volontà degli “ospiti” ma anche e soprattutto dalla disponibilità dell’amministrazione locale.

Ultimo tocco “di colore”: i ragazzi pakistani si ritrovano tutti i pomeriggi a giocare a cricket (loro sport nazionale), suscitando la curiosità dei barziesi per una disciplina in effetti inconsueta per il nostro territorio.

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2016
L M M G V S D
« Gen   Mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
29