VERSO MORTERONE 2016. CERCASI CANDIDATO SINDACO, A DESTRA E A MANCA



MORTERONE – Caro Direttore, anche alle falde del Resegone, nel suo piccolo, è già cominciata la campagna elettorale e impazza il toto sindaco. Come da copione si fanno girare un po’ di nomi, per vedere l’effetto che fa. E’ successo anche ieri quando, in un noto ristorante dell’Altopiano valsassinese, una allegra brigata di “morteronesi” si è ritrovata con le gambe sotto al tavolo per parlare di politica e della ormai prossima tornata elettorale. Presto il paese simbolo della montagna lombarda sarà coinvolto nel giro di boa di fine mandato e qualcuno sta pensando di scalzare una sindaca che in questi anni ha scontentato più di un residente e, in un comune così piccolo, la circostanza non è certo sottovalutata dalla “concorrenza”. Per vincere è sufficiente che ci ripensino un paio di persone e il gioco è fatto. All’incontro, terminato con un brindisi beneaugurante, c’erano quasi tutti gli intervenuti alla cena di qualche mese fa ma non solo. Ora si è cominciato a fare sul serio, tirando le fila del discorso ma anche raccogliendo disponibilità e candidature.

Al tavolo c’erano aspiranti sindaco, assessori e consiglieri e questo fa ben sperare per la singolar tenzone che si sta più o meno silenziosamente approntando: Morterone non sarà dunque un comune “monolista” e questo fa bene alla democrazia, anche montanara.

Pure sul fronte opposto si aggirano candidati in cerca di una sedia. Nell’ambiente non è un mistero che qualche personaggio con un passato in Comunità Valsassina sia in cerca di nuovo ruolo e ambisca, con malcelati sensi di rivalsa, alla conquista dei suoi vertici. Magari trovando inizialmente un posticino nell’assemblea dell’ente comunitario, come consigliere delegato di un piccolo comune? Uno a caso o Morterone va bene?

Per maggiore serenità della prossima campagna elettorale mi auguro, infine, che le nubi che ancora incombono su Morterone e su qualche potenziale candidato, di cui si legge periodicamente sui giornali, si dileguino prima che il confronto politico e amministrativo entri nel vivo, anche se proprio non riesco a capire come sia possibile che in un comune con una trentina di residenti, dichiarati, possano esistere contenziosi di tal fatta.

In proporzione ci sono più “grane” a Morterone che in popolose città della nostra regione. Mi auguro che tutto vada a buon fine.

Lettera firmata

 

LEGGI ANCHE

MORTERONE, SINDACA NEI GUAI. E INTANTO UN “COMITATO” LAVORA (A TAVOLA) PER PRENDERE IL COMUNE  –  13 novembre 2015

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

LA VALSASSINA È BELLA MA...

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2016
L M M G V S D
« Gen   Mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
29