BARUFFALDI: “CHE CI AZZECCA QUELLA COPERTURA DELLA FORNACE? LE LAMIERE COPRANO I POLLAI”



Gentile Direttore,
ho letto in questi giorni della preoccupazione estetica e culturale che agita la Valle, per quanto riguarda la querelle nata in merito alla copertura dell’edificio della ex fornace o meglio del suo ampliamento. Essendoci passato davanti sia venerdì che sabato, dico subito che le lamiere proprio non mi piacciono: credo proprio che siano brutte da vedere, dequalifichino e offendano lo storico edificio. Il senso estetico e la cosiddetta “ tipologia locale” sono un’altra roba. Le lamiere vanno bene per la copertura dei pollai, non per il tetto di quel pregevole fabbricato. E’ proprio
uno scempio!!

“Checiazzecca!!” avrebbe detto con voce tonante un segretario comunale che ha frequentato la Valsassina prima di diventare un famoso magistrato milanese e poi ministro.

Durante gli anni della mia presenza in Comunità Montana, ricordo di essermi occupato del futuro di questo edificio nel contesto del Piano di recupero dell’area ex Fornace e della nuova sede dell’ Ente comunitario ma non ricordo affatto si prospettasse una soluzione così invasiva e non condivisibile. Il recupero dell’area dell’ex fornace prevedeva una serie di interventi di nuova edificazione destinati alla gestione e alla promozione del territorio ma nel rispetto del buonsenso oltre che della storia dell’immobile simbolo che, dunque, dovrà essere salvaguardato. La sua trasformazione attuale ritengo, invece, vada in tutt’altra direzione.

Credo che la soluzione ideale per il tetto della nuova costruzione sia l’utilizzo dei coppi in terracotta, così da uniformarlo con l’esistente che piace a tutti coloro che hanno mantenuto buongusto e un senso estetico degno di questo nome. Più di qualcuno in Valle dice, con ironia tutta montanara, che la doppia soluzione coppi-lamiere, è paragonabile a ”na scarpa e na zocola”.
VOX POPULI VOX DEI.

Siccome nessuno si sognerebbe di andare in giro con ai piedi una scarpa e uno zoccolo, mi auguro che si intervenga mettendo i coppi in terracotta come da molti auspicato.

BARUFFALDI CLAUDIO piccolaClaudio Baruffaldi
ex presidente Comunità Montana Valsassina

 

 

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

DOPO BELLANO-VENDROGNO: FUSIONI DEI COMUNI, CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO