REVISIONI DEI MEZZI PESANTI: LE OFFICINE DI CONFARTIGIANATO SUPPLISCONO ALL’AREA BIONE



LECCO – Dallo scorso gennaio la Motorizzazione non svolge più il servizio di revisione e collaudi nell’area Bione di Lecco e l’utenza è stata dirottata nelle aree di revisione di Bergamo, Como e Sondrio.

Il servizio di revisione delle auto non ha subito ripercussioni significative perché le circa 70 officine private revisionano oltre il 95 % del parco circolante. Pesanti disagi invece per coloro, soprattutto imprenditori, che annualmente sono obbligati a revisionare autocarri sopra i 35 quintali, rimorchi e pullman, ed improvvisamente si sono trovati costretti a lunghe e costose trasferte in altre province, sia per le revisioni sia per i collaudi ad esempio per ganci di traino, filtri antiparticolato, impianti a gas, ADR, eccetera. Sono stati più di duemila, secondo i dati della Motorizzazione di Lecco, i mezzi pesanti che hanno effettuato la revisione al Bione nel 2015 e più di 600 i collaudi svolti.

> Leggi tutto su Lecconews.LC

 

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO