PREMANA/LITE SU CHIARINO. LIEVITANO LE SPESE LEGALI PER I CITTADINI



PREMANA – Si appesantisce ulteriormente, con l’apertura di una nuova contesa, il conto economico dei cittadini premanesi per far fronte alle spese di cause legali per liti, arbitraggi e risarcimenti che chiamano in causa l’amministrazione comunale.

È di questi giorni la delibera municipale emessa a sostegno delle spese legali per addivenire ad una conclusione di negoziazione assistita per la controversia tra il Comune di Premana e la ditta F.lli Bianchi Srl che reclama il pagamento dell’opera di allargamento del 2° e 3° tornante realizzato sulla strada agro silvo pastorale per l’Alpe Chiarino.

L’incarico – per un impegno di spesa pari 1.751 euro – è affidato allo studio dell’avvocato Angelo Rota con studio in Lecco che dispone della conoscenza specifica nella materia della controversia.

Val giusto la pena ricordare che il primo lotto per la strada Agro Silvo Pastorale per l’alpeggio di Chiarino è stato aggiudicato e realizzato dalla stessa azienda. Il percorso complessivo della strada carrozzabile che dal Pont di Bonom raggiunge l’Alpe Chiarino sarà interessato nelle prossime settimane da lavori di manutenzione straordinaria e sistemazione del sedime stradale per un importo complessivo che ammonta a 624.000 euro.

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

FAR PAGARE I SOCCORSI A CHI VA IN MONTAGNA NON ATTREZZATO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

giugno: 2021
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930