INSEGUIMENTO CON PISTOLA FINALE A MARGNO: PENA RIDOTTA AL POLIZIOTTO



MILANO – Forte riduzione di pena in Corte d’Appello a Milano per l’ispettore capo delle volanti di Lecco Paolo Baraglia, condannato in primo grado a un anno e tre mesi per minacce. I fatti risalgono al giugno 2017, quando il poliziotto avrebbe puntato la pistola contro il guidatore di un furgone, dopo un drammatico inseguimento iniziato a Bellano per concludersi a Margno.

I giudici d’Appello di Milano hanno più che dimezzato la pena, ridimensionata a sette mesi.

Il tutto pare fosse iniziato con una sorta di “duello” stradale fra l’ispettore (fuori servizio, a bordo della sua auto) e il conducente del furgone, R.G.T. All’aggressore è stata riconosciuta l’attenuante della provocazione.

RedGiu

I NOSTRI ARTICOLI SUI FATTI:

‘FAR WEST’ A MARGNO NEL 2017: CONDANNATO A 15 MESI IL POLIZIOTTO DELL’INSEGUIMENTO CONCLUSO IN ALTA VALSASSINA

INSEGUIMENTO FINO A MARGNO, PER IL POLIZIOTTO FUORI SERVIZIO ACCUSA RIFORMULATA: ABUSO D’UFFICIO E NON VIOLENZA PRIVATA

FAR WEST A MARGNO/INSEGUIMENTO TRA AUTO, LA TESTIMONIANZA: “QUEI DUE PAZZI IN SORPASSO FOLLE GIÀ FIN DA PORTONE…”

TENSIONE A MARGNO: AUTOMOBILISTI PRIMA SI TAMPONANO, POI S’INSEGUONO E LITIGANO. E SI PARLA PURE DI UNA PISTOLA

 





VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

SICCITÀ: COME TI COMPORTERAI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile 2022
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930