LO STRANO CASO DEL RIFUGIO TAVECCHIA: ”IMPRIGIONATI” CON ORDINANZA COMUNALE



Fa perfino sorridere l’imbarazzante paradosso nel quale sono finiti – stando al loro racconto – i rifugisti del "Dino Tavecchia". Eppure la cosa sembra proprio vera: raggiunta la struttura a metà settimana, i Buzzoni ora si ritroveranno a non poter ricevere ospiti – per ordinanza del Comune e in generale viste le condizioni meteo con rischio valanghe a livello 4 – ma impossibilitati, sempre causa provvedimento istituzionale, a scendere.

Il posto è bello, lo scenario incantevole e da mangiare ce n’è in abbondanza (…). Ecco la loro breve lettera:

Buongiorno,

noi del Tavecchia siamo al rifugio da mercoledi mattina. Siamo saliti facendo il sentiero valutato da noi sicuro.
L’ordinanza è uscita ieri pomeriggio, teoricamente non possiamo nemmeno scendere fino a revoca..
A questo pnto aspetteremo notizie dal Comune. C’è tanta neve e i pendii vanno esclusi, di viveri al rifugio ne abbiamo per un pò….

Grazie

 

L’ORDINANZA DI VILLA MIGLIAVACCA (ieri)

RISCHIO VALANGHE: ANCHE INTROBIO ”BLINDA” LE SUE MONTAGNE

 

Scritto da: D. P. – 07/02/2014

 

Pure la Val Biandino e i monti intorno ad Introbio sono stati vietati da un’ordinanza emanata da villa Migliavacca. Chiuso il Rif. Buzzoni, oltre al Bogani e Brioschi in Grigna e all’Azzoni sul Resegone.

 
 

LO SCENARIO DALLA WEBCAM DEL "TAVECCHIA", OGGI

http://www.tlmservice.it/meteo/biandino2.jpg

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CORONAVIRUS, CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2014
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728