LO STRANO CASO DEL RIFUGIO TAVECCHIA: ”IMPRIGIONATI” CON ORDINANZA COMUNALE



Fa perfino sorridere l’imbarazzante paradosso nel quale sono finiti – stando al loro racconto – i rifugisti del "Dino Tavecchia". Eppure la cosa sembra proprio vera: raggiunta la struttura a metà settimana, i Buzzoni ora si ritroveranno a non poter ricevere ospiti – per ordinanza del Comune e in generale viste le condizioni meteo con rischio valanghe a livello 4 – ma impossibilitati, sempre causa provvedimento istituzionale, a scendere.

Il posto è bello, lo scenario incantevole e da mangiare ce n’è in abbondanza (…). Ecco la loro breve lettera:

Buongiorno,

noi del Tavecchia siamo al rifugio da mercoledi mattina. Siamo saliti facendo il sentiero valutato da noi sicuro.
L’ordinanza è uscita ieri pomeriggio, teoricamente non possiamo nemmeno scendere fino a revoca..
A questo pnto aspetteremo notizie dal Comune. C’è tanta neve e i pendii vanno esclusi, di viveri al rifugio ne abbiamo per un pò….

Grazie

 

L’ORDINANZA DI VILLA MIGLIAVACCA (ieri)

RISCHIO VALANGHE: ANCHE INTROBIO ”BLINDA” LE SUE MONTAGNE

 

Scritto da: D. P. – 07/02/2014

 

Pure la Val Biandino e i monti intorno ad Introbio sono stati vietati da un’ordinanza emanata da villa Migliavacca. Chiuso il Rif. Buzzoni, oltre al Bogani e Brioschi in Grigna e all’Azzoni sul Resegone.

 
 

LO SCENARIO DALLA WEBCAM DEL "TAVECCHIA", OGGI

http://www.tlmservice.it/meteo/biandino2.jpg

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2014
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728