ELEZIONI/IL VOTO NEI PAESI PIÙ GRANDI: COSÌ A PREMANA E PRIMALUNA



Gli ultimi dati ISTAT (novembre 2013) danno i due importanti centri valsassinesi in testa alla graduatoria per numero di abitanti nella zona – esclusa Ballabio – e ormai quasi appaiati: 2.282 i residenti a Premana, 2.232 quelli di Primaluna. Economicamente rilevanti, i paesoni sono tra i tanti che rinnoveranno le loro amministrazioni il prossimo 25 maggio. Vale la pena allora fare il punto sulle liste ormai in fase di ultimazione che si contenderanno a suon di voti il "governo" di queste località.

ILVOTO A PREMANA: DIBATTITO TRA I LETTORI DOPO L'INTERVENTO DEL SINDACOPartiamo da Premana, dove la certezza sta nella ricandidatura del sindaco uscente, il bancario Silvano Bertoldini vincitore nel 2009 con la lista "Premana centro destra". Cinque anni fa, il gruppo di Bertoldini, Dionigi e Giovanni Gianola ed Elide Codega (ci scuseranno i non citati) la spuntò per soli 45 voti, regolando "Vivere Premana" mentre la lista della Lega Nord prese ottenne solo il 17,5% dei consensi.

E stavolta? I "rumours" dal paese delle lame parlando di due "ritiri eccellenti", per favorire forse una sola, compatta formazione da contrapporre unitariamente all’attuale maggioranza: Morris Codega (sinistra) e lo storico esponente del Carroccio ed ex sindaco Pietro Caverio faranno un passo indietro, sostenendo con i rispettivi (parecchi) voti un candidato unico ovvero Nicola Fazzini – personaggio molto noto grazie anche alla sua attività all’interno della gestione di StaFFFeste

impiegato alla Montana-Fiskars, Fazzini [foto a sinistra] è figlio del notissimo Giovannino – esponente di spicco della vecchia DC, già sindaco, presidente della Comunità Montana e molto altro ancora. Volontario in Croce Rossa, recita nella Filodrammatica Premanese e dunque definirlo "popolare" sarebbe perfino riduttivo.
Se le voci si dimostreranno fondate e soprattutto se "Gnö" scioglierà la riserva, l’imponente 38enne potrebbe rivelarsi un osso duro in termini elettorali per Bertoldini e i suoi.

Ci spostiamo a Primaluna, dove è certo il tentativo di riconferma da parte del sindaco uscente, il 43enne Mauro Artusi che nelle elezioni del 2009 vinse "largo" con il 56,7% dei voti, battendo nettamente "Volontà popolare" di Walter Melesi (candidato sindaco) e Davide Maroni. Abbiamo citato questi due nomi perché "Radio Elezioni" li indica oggi quali possibili avversari di Artusi, a capo di due liste separate.

Maroni, 34enne ingegnere e tecnico comunale dovrebbe capeggiare un gruppo abbastanza giovane; Melesi [foto a sinistra], che di anni ne ha 57 ed è imprenditore, ci riproverà, tentando di confermare quei 581 voti presi dal suo raggruppamento cinque anni fa (90 meno dell’attuale sindaco). Con tre liste la soglia necessaria per conquistare il municipio di Primaluna potrebbe anche abbassarsi.

Attese conferme delle nostre indiscrezioni, a giorni il deposito definitivo degli elenchi con i nomi dei capilista e i dieci candidati accanto a ciascun potenziale sindaco.

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MAXI ALBERGO IN COLDOGNA: COSA NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2014
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930