SCI GIOVANILE: TAPPA DI COPPA PER IL FONDO , MINI RADUNO PER LO SLALOM. I CONVOCATI



Arriva un altro fine settimana di gare per la squadra di sci nordico del comitato FISI Alpi Centrali. Dopo le due ottime performance di avvio di stagione svolte a Riale nelle scorse settimane, lo squadrone di coach Renato Pasini vuole confermare quanto visto in coppa Italia in valle Formazza.

Sabato e domenica la squadra degli sci stretti del Comitato FISI Alpi Centrali prenderà parte alla seconda tappa del circuito di Coppa Italia e più precisamente a Valsavarenche in Valle d’Aosta. Il programma della due giorni di gare prevede per sabato 13 dicembre la prova sulla distanza dei 5 chilometri per le categorie Under18 aspiranti, juniores e senior femminile. Mentre sulla distanza dei 10 chilometri si sfideranno le categorie maschili. Le gare di sabato saranno tutte in tecnica classica. Il giorno seguente, sulle medesime distanze per le stesse categorie, le gare in tecnica libera.
 
In tutto saranno 41 gli atleti del Comitato FISI Alpi Centrali presenti a questa kermesse: 23 maschi e 18 femmine. La rappresentativa valsassinese consiste in cinque atleti dello S.C. Primaluna, Matteo Baruffaldi, Pietro Goretti, Chiara Rossi, Chiara Busi e Francesca Schena.
 
Per quanto riguarda lo sci alpino, prima della due giorni inaugurale di Chiesa Valmalenco che darà il via alla stagione dello slalom speciale, coach Simone Stiletto e Elio Presazzi hanno convocato un “mini” collettivo nella località sciistica lombarda propedeutico per il primo appuntamento della stagione dei rapid gates.
 
Tra i ventidue convocati per questa sessione di slalom speciale anche il premanese Antonio Vittori e la barziese Petra Smaldore.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, CHE FINE HA FATTO ?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO