SCATTA L’OBBLIGO DI GOMME INVERNALI. DAL 15 NOVEMBRE ANCHE SU LECCO-BALLABIO E SS36



MILANO – Anas comunica che dal 1° novembre 2015, per tutti i veicoli a motore, sarà in vigore l`obbligo di catene a bordo o l`utilizzo di pneumatici invernali (da neve) su alcuni tratti della rete stradale della Lombardia, maggiormente esposti al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale. In particolare, dal 1° novembre al 30 aprile 2016 l`obbligo sarà in vigore dal km 105,980 (Berzo Demo) al km 118,700 (Edolo) della strada statale 42 `del Tonale e della Mendola`, sulla strada statale 591 `Cremasca` dal km 2,200 Grassobbio al km 5,400 in località Zanica e sull`intera estesa della strada statale 39 `dell`Aprica`.

A partire dal 15 novembre 2015 fino al 15 aprile 2016, per tutti i veicoli a motore, sarà in vigore l`obbligo di catene a bordo o l`utilizzo di pneumatici invernali (da neve) su alcuni tratti della rete stradale della Lombardia, maggiormente esposti al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale: dal km 0 (Tirano) al 1,700 (confine di Stato) della strada statale 38 dir A `dello Stelvio`; dal km 0,900 (trivio del Fuentes) al km 106,500 (Bagni Vecchi) della SS38 `dello Stelvio`; dal km 0 (Chiavenna) al km 10 (confine di Stato) della statale 37 `del Maloja`; dal km 96,700 (trivio del Fuentes) al confine di Stato della SS36 `del Lago di Como e dello Spluga`; dal km 0 (Lecco) al km 9,015 (Ballabio) del `Raccordo Lecco-Valsassina`. Inoltre, l`obbligo sarà in vigore nello stesso periodo anche sulla strada statale 394 `del Verbano Orientale` dal km 3,450 (Varese) al km 10,000 (Gavirate) sulla strada statale 233 `Varesina` dal km 53,850 (Varese) al km 72,116 (confine di Stato), sulla strada statale 344 `di Porto Ceresio` dal km 2,918 (Induno Olona) al km 12,862 (confine di Stato), sulla tangenziale Est di Varese dal km 0,000 (ponte di Vedano) al km 8,810 (innesto SS233) e sulla 301 `del Foscagno` dal km 0,000 (Bormio) al km 36,939 (Livigno).

L`obbligo sarà segnalato tramite apposita segnaletica verticale e avrà validità, anche al di fuori dei periodi indicati, con il verificarsi di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio. L`ordinanza è emanata nel rispetto delle vigenti norme che disciplinano la circolazione stradale (Codice della Strada). Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in `App store` e in `Play store`. Gli automobilisti hanno poi a disposizione il numero 841-148 `Pronto Anas` per informazioni sull`intera rete Anas.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, CHE FINE HA FATTO ?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2015
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031