FIACCOLATA AI RESINELLI A DUE ANNI DALLA MORTE DI “BUTCH” ANGHILERI



MUORE SUL MONTE BIANCO L'ALPINISTA <BR>MARCO ''BUTCH'' ANGHILERIPIANI DEI RESINELLI – Una sessantina i partecipanti all’iniziativa in ricordo di Marco “Butch” Anghileri, il noto alpinista lecchese deceduto nel 2014 sul Monte Bianco. I presenti, tutti appassionati di montagna invitati dalla sottosezione del Cai di Ballabio, sono saliti verso la Grignetta partendo dalla piccola chiesa dei Resinelli e dopo aver raggiunto una posizione evocativa hanno ascoltato una preghiera letta da Giuseppe Orlandi “Calumer” in memoria dello scomparso.

Successivamente, un momento conviviale nel vicino locale che fu di Anghileri.

Nel marzo del 2014 “Butch” aveva affrontato in solitaria invernale la via Jöri Bardill sul pilone centrale del Freney ed era sulla strada del ritorno quando era precipitato per centinaia di metri, perdendo la vita. Ha lasciato la moglie e due figli.

.

Foto in evidenza di Mirco Riccardo

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO