FORNACE: BANDO DESERTO PER IL MUSEO. IN COMUNITÀ MONTANA “UNA SCOMODA EREDITÀ”



BARZIO – Si è chiusa oggi alle 12 la procedura per l’acquisizione delle manifestazioni di interesse per la gestione del Museo della Fornace in corso di allestimento a Prato Buscante, nel comune di Barzio. Tuttavia non è pervenuto agli uffici della Comunità montana alcun interessamento da parte dei soggetti titolati (associazioni, società, enti di promozione culturale), e a breve sarà avviato un nuovo procedimento.

fornace cantiere 03Si aggiunge così incertezza sulle sorti dell’edificio storico attualmente in ristrutturazione, salito alla ribalta della cronaca locale per il discusso intervento di copertura, poco rispettoso del valore culturale del bene tanto da aver spinto il sindaco di Barzio Andrea Ferrari a dichiarare l’intenzione di far sospendere i lavori.

“La scelta di recuperare la vecchia Fornace e farne un museo – chiariscono il presidente della Comunità montana VVVR Carlo Signorelli e il vicepresidente Guido Agostoni – è stata certamente un’apprezzabile e difficile operazione di recupero edilizio, ma probabilmente non sono state adeguatamente analizzate le prospettive in merito alla sua destinazione d’uso e all’appetibilità della gestione futura.
comunità montana bianchi signorelli agostoniNello specifico si tratta di un intervento ereditato nell’autunno del 2014, ad appalto concluso, direttore dei lavori nominato, impresa già individuata, ma con i lavori non ancora iniziati. Una situazione quindi piuttosto complessa, che l’attuale amministrazione ha cercato di gestire al meglio valutando il consistente impegno di risorse e considerando anche le difficoltà tecniche, alcune procedure amministrative e gli stringenti vincoli del bando per la rendicontazione dei finanziamenti”.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

DOPO BELLANO-VENDROGNO: FUSIONI DEI COMUNI, CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO