START-UP, DALLA REGIONE 550MILA EURO PER LO SVILUPPO NELLE AREE INTERNE



MILANO – Attraverso l’utilizzo dei fondi europei del programma POR FESR 2014-2020, al fine di rispondere concretamente alla necessità di rimettere in moto un percorso di crescita e di incrementare la competitività delle imprese lombarde, Regione Lombardia ha messo a disposizione 550mila euro per le start up d’impresa dei territori dell’Area Interna Alto Lago di Como e Valli del Lario attraverso una delibera approvata oggi dalla Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell’assessore allo Sviluppo economico Alessandro Mattinzoli, di concerto con Massimo Sertori, assessore alla Montagna, Enti locali e Piccoli Comuni.

Nello specifico potranno accedere al finanziamento i Comuni di: Cremia, Domaso, Dongo, Dosso del Liro, Garzeno, Gera Lario, Livo, Montemezzo, Musso, Peglio, Pianello del Lario, Sorico, Stazzona, Trezzone, Vercana, Gravedona ed Uniti, Bellano, Casargo, Colico, Cortenova, Crandola Valsassina, Dervio, Dorio, Esino Lario, Margno, Pagnona, Parlasco, Premana, Sueglio, Taceno, Valvarrone, Vendrogno.

> LEGGI TUTTO su

Aree interne. Dalla Regione 550mila euro per nuove startup

 

Tags: , , , , , , , , , , , , ,




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO