GUARDIA DI FINANZA. IRREGOLARITÀ SUL PNRR, PARTECIPATA NEI GUAI, ANTIMAFIA ED EVASIONE



LECCO – La Guardia di Finanza di Lecco ha festeggiato il 250° Anniversario della fondazione del Corpo. L’evento si è aperto con la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica e dell’Ordine del Giorno Speciale del Comandante Generale. La celebrazione è proseguita con la deposizione di una corona d’alloro ai piedi della targa in memoria del Maresciallo Capo Francesco Centrone, vittima del dovere, al quale è intitolata la caserma sede del Comando Provinciale, del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria e del Gruppo di Lecco, al fine di rendere omaggio e tributare un doveroso ricordo a tutte le Fiamme Gialle che hanno sacrificato la loro vita per la Patria.

Nel corso della cerimonia sono stati premiati sei militari che si sono distinti in brillanti operazioni di servizio, a cui sono stati conferiti encomi ed una menzione è stata tributata ad un altro Ispettore della Guardia di Finanza di Lecco, al quale la Città di Firenze ha conferito il riconoscimento “Scudo d’Argento di San Martino”, in quanto, libero dal servizio, ha salvato delle donne che stavano annegando in mare.

> CONTINUA A LEGGERE su LECCO NEWS

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

OGNI VOLTA CHE PIOVE, SI CONTANO NUOVI DANNI....

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK