YES, ME RANGI 1/LA MAPPA ”INGLESE” DELLA VALSASSINA: LA VAL VOLTA



Il popolo Italico non si colloca esattamente tra i maggiori conoscitori della lingua Inglese, tuttavia la nostra comunicativa e la gran voglia di farci capire consente spesso a noi italiani di salvarci "in corner" e limitare i danni. In Valsassina, ad esempio, la tipica risposta all’altrettanto classica domanda che ci viene posta Do You speak English? è Yes, me rangi. Arrangiarsi appunto, un’attività che ci viene piuttosto bene, e dal canto nostro per aiutare in questi Nobile Arte vi proponiamo la traduzione dei Comuni della Valle e qualche consiglio per meglio indirizzare i turisti che vengono da più lontano.

Con uno sguardo alla geografia e partendo dall’Alta Valle (High Valley) troviamo Premana e il paese potrebbe essere indicato come Ancient Scissor Country. A dettare questo nome chiaramente la tipica attvità di lavorazione di coltelli e forbici (scissor) e le manifestazioni che si svolgono in paese, di cui prendiamo a simbolo Premana Rivive l’Antico (Premana relives Ancient).

Accostata a Premana un’altra località della Val Varrone (Varron Valley), si tratta di Pagnona  identifcata in Inglese con Irons-Cutter Land. (Terra dei Taglia-Ferri) Nulla a togliere agli altri cognomi che sappiamo essere lì insediati (Buttera, Colombo, Lizzoli etc etc), ma i Tagliaferri sono semplicemente di più… Di interesse anche i risvolti artistici del paese, grazie ad un noto Painter (pittore) Irons-Cutter.

Scendendo si trova il Comune di House of Argo (Casargo) che ha negli alpeggi una delle proprie bellezze ed elementi caratterizzanti. Ad un centauro tedesco si potrebbe infatti proporre di recarsi a DownMello (Giumello) o Straw (Paglio). Curiosamente infine il Comune è anche conosciuto come Cheesery (Caseificio, Casera) perchè più che al Guardiano Argo molti riconducono il nome  Casargo appunto alle lavorazioni del latte.

Pochi metri separano House of Argo da Margno che fa delle Betulle, Birches, uno dei propri punti di forza, tanto che in English l’accostamento Birches-Alpine (Alpini) ben connota il paese. Molto apprezzata infatti la grande festa annuale del Battaglione Morbegno che si svolge a 1.500 metri la prima settimana di settembre (First Week of September).

A Crandola lo straniero troverà molti ristoranti (restaurants) e buona tavola ma a colpire l’occhio forestiero è siuramente il coinvolgimento ed il trasporto delle celebrazioni per San Antonio a gennaio con il falò (Bonfire), la benedizione degli animali (Blessing of the animals) e i Sweet Ravioli (Scapinasc). Conosciuta anche la piccola frazione di I Come (Vegno).

La Muggiasca è invece identificata come Moo, onomatopeica traduzione del tipico modo di interlocuire delle cow (mucche), tante frazioni per questo dislocato paese segnaliamo in particolare Walnut-No (Noce-No), More Home (Cà Maggiore) e Coma-Evening (Coma Sira).

Chiude il tour dell’High Valley il Comune di No-Silent (Taceno), qui fonti di acqua termale da bere (thermal water to drink)  e un ancorato (anchored) progetto politico di union, ma questo forse ai turisti non interessa, esclusi eventuali politologi e improbabili capi di stato in trasferta e visita ufficiale.

Prossimamente la mappa anche dela Val Piana (Flat Valley) con i paesi da New-Court a Pasture (Pascolo) in Inglese.

Goodbye!

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO