NIENTE PALLONE AI GIARDINETTI DI CORTABBIO. ECCO LA PROTESTA DEI VICINI



Vero, la pista ciclabile attraversa la frazione e offre la possibilità a chi vuol fare due passi a piedi o in bicicletta di raggiungere la "ciclopedonale", è presente anche una pista di sci di fondo ma tutto il divertimento, soprattutto in sicurezza si concentrava nel giardinetto degli Alpini.

Proprio quello del divieto imposto dall’amministrazione Artusi, secondo alcuni vicini di Cortabbio, potrebbe benissimo "convivere" senza grossi problemi nel parco. "Chi vuole giocare al pallone, potrebbe andare vicino al monumento nella zona verde, chi ha il passeggino può stare tranquillamente seduto nella parte ombreggiata".Infatti, il giardinetto conta due zone ben definite, quella dei giochi dove sono presente delle panchine, sotto l’ombra dei grossi pini e abeti e quella del verde, dove i bambini potrebbero (e l’hanno sempre fatto) dare dei calci ad un pallone senza recare disturbi a nessuno. 

Tutto questione di buon senso e voglia di accontentare un po’ tutti, chi è li a prendere il fresco e chi vuole sudare sotto il sole correndo dietro ad un pallone. Qualche protesta arriva dalla nostra pagina Facebook, come ad esempio un vicino di Cortabbio che dice di essere, "esterrefatto da un simile divieto" e si domanda, "se chi ha emesso il divieto ha proposto una alternativa valida e sicura ai ragazzi per giocare a pallone a Cortabbio", c’è chi invece si domanda se "i bambini devono per forza rimbecillirsi davanti ad una Play station per colpa di certi regolamenti", chi chiama allo "scandalo" nel nome del rispetto per i bambini e chi invece chiama a raccolta le mamme, con un appello a farsi sentire. 

Abbiamo contattato gli amministratori per avere delle spiegazioni, appena avremmo la loro voce offriremo loro lo spazio per diffonderla, ma per ora, la protesta "dilaga" e c’è chi fa altri reclami, come un pedone che pensa sia "ridicolo vietare di giocare al pallone i nostri bimbi nel giardinetto quando sui marciapiedi di Cortabbio da mesi certi adulti sfrecciano in bicicletta mettendo a rischio l’incolumità dei pedoni e di cartelli di divieto per le bici non si sono visti".




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre: 2013
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30