VALVARRONE/PRECIPITA E MUORE UN FUNGIATT SESSANTENNE



La chiamata di aiuto è arrivata al 118 alle sei e mezza di stamattina, sul posto sono corse l’automedica di Lecco e l’ambulanza del Soccorso bellanese. L’uomo giaceva sulla strada, ma si presuppone che sia caduto da un prato sovrastante. Il sessantenne brianzolo, frequentatore della zona, è arrivato sulla strada che da Introzzo conduce a Tremenico, ha parcheggiato ad un tornante e si è addentrato nel bosco, giunto su un prato scosceso è scivolato percorrendolo tutto, alla fine ha trovato un salto di 5/6 metri sopra la strada provinciale.

Ed è qui che è stato ritrovato dall’autista di un autobus di linea lo sfortunato escursionista. In mano tratteneva ancora la sua pila accesa, il che fa pensare che potesse essere un fungiatt. La dinamica è ancora una ipotesi della prima ora, non è chiaro ancora se il decesso sia stato causato da un malore oppure dalla caduta. Sul posto anche i carabinieri per gli accertamenti del caso.


 

 




STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME RIEMPI LE GIORNATE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2013
L M M G V S D
« Set   Nov »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031