SETTIMANA CORTA A PRIMALUNA, OGGI LA ‘SFIDA’. IL DIBATTITO È GIÀ DA RECORD



Rare volte, in effetti, abbiamo registrati tali e tanti interventi su un singolo argomento; lo spazio di Valsassinanews sul social network è stato letteralmente preso d’assalto in particolare dai genitori coinvolti nella "disfida" che oggi avrà il suo esito (probabilmente) definitivo con la votazione in programma proprio nel plesso scolastico primalunese. Ne diamo conto pubblicando in questa pagina i commenti, seguiti alla pubblicazione delle lettere dei contrari all’ipotesi di settimana corta e successivamente dei fautori.

Ecco l’intero dibattito, aggiornato alle otto del mattino di sabato:



Maurizio, Giovanna, Alex e Irma

Saluti a tutti!

Riteniamo non necessario rispondere al poema dei genitori pro "settimana corta".

Evidenziamo solamente che la nostra lettera conteneva unicamente i motivi sostanziali per i quali noi, per il bene dei nostri bimbi e per mantenere la poss
ibilità di scegliere , siamo favorevoli al proseguimento della modalità "settimana lunga".

La nostra lettera non conteneva menzogne, insulti, insinuazioni, parole pesanti nei confronti di nessuno.

La risposta alla nostra missiva, invece, è ben ricca di tutto quanto sopra, ma non intendiamo comunque cadere nel tranello della provocazione.

Ci affidiamo invece alla coscienza della brava gente di Primaluna, che conosce bene sia la "vera" verità sia il reale valore delle persone e delle idee che esse producono.

Concludiamo dichiarandoci orgogliosi di appartenere ad una comunità che "lotta" per il bene dei bambini e non per le opportunità del cosiddetto "progresso".


Sabrina
Ognuno, per i piu’ svariati motivi personali, ha delle preferenze su cui non merita discutere ma tanti genitori hanno espresso un parere non vincolante ( cosi’ era stato scritto) senza conoscere tanti particolari, Ripetere la votazione e’ solo far chiarezza. Poi passerà la soluzione piu’ gradita.

Sabrina
Bo …. io per valutare e decidere ho guardato un sacco di commenti di esperti in internet e tutti son convinti che di pomeriggio cala attenzione e capacita’. Bo non so…. di cero so che anche io rendo meglio la mattina!!! Bo… dove sarà la verità???

Sabrina
E’ vero… e’ stato riconosciuto un vantaggio al sabato mattina sui banchi di scuola e questo mi fa pensare che chi del settore, chi deve e vuole occuparsi dell’ istruzione dei nostri figli, riconosca quanto renda di più una mattina a scuola piuttosto che un pomeriggio…. ma questo e’ solo una mia interpretazione di un gesto altrui sui cui riflettere per scegliere.

Sabrina
Giusto quello che dice Gennaro ,

Gennaro
Io non sono un genitore di Primaluna ma ho amici con bambini che frequentano quella scuola. E ho vissuto con loro questo tira e molla che si protrae dal mese di ottobre. Anch’io come loro sono rimasto basito dall’aver appreso che un INDAGINE NON VINCOLANTE (cosi’ riportava il volantino recapitato nelle case) sia stata portata in Cosiglio di Istituto, fatta votare ed approvata. Senza dar nessuna spiegazione alle famiglie . Mi sembra che solamente il mese scorso ci sia stata una riunione aperta a tutte le famiglie alla presenza del sig. Sindaco e del Dirigente Scolastico. Hanno fatto bene i miei amici e tutte le famiglie che hanno chiesto a gran voce di annullare l’indagine precedentemente recapitata, anche perche’ molte informazioni sono state date da bocche "non molto informate" e non dall’istituzione scolastica . Io stesso ho sentito fuori dal supermercato del paese una signora raccontare assurdita’ pro settimana corta. E cosi’ non va bene. Chiarezza prima di tutto…….

Sabrina
Si infatti ho detto che e’ un mio pensiero. Per le iscrizioni e’ vero anche il contrario: nel 2011 primaluna rischiava di perdere la classe prima, salvata per 4 bambini che arrivavano da altri comuni.

Anna
guarda HELGA noi erano 4 pomeriggi la settimana e lo sono tutt’ ora da lunedi’ a giovedi’ venerdi’ fino le 12.35 sabato a casa. le attivita’ pomeridiane erano leggere, laboratori ginnastica….e adesso che frequenta la I° MEDIA a premana ho scelto per lui i 2rientri pomeridiani li’ vai anche al sabato ma mi trovo benissimo e rifarei la scelta. la mensa certo e’ un costo per noi erao 70.00 20 buoni ma se ci pensi si buttano soldi per "stupidate" quelli della mensa non sono per niente buttati.

Sabrina
Vero. Non avevo mai riflettuto su questo ma anche a me capita di andare a dei corsi… alla scuola dei grandi ….. e sinceramente di pomeriggio capisco la metà e non parliamo di quello che mi resta attaccato. Bravissimo grazie! Ottimo paragone

Sabrina
Anzi 5 bambini su 15 totali

Francesca
….e allora come mai, se era passato il si x questa "santa" sett corta, quasi tutti i genitori "hanno fatto storie"????? Forse perchè pensavano che fosse x tutta la scuola…ma alla fine avevano deciso che fino ad alcune classi la sett corta si e le altre no!!!!! E io mi chiedo…. se mio figlio/a va in prima e il secondo/a va in quarta, chi glielo avrebbe spiegato ai bambini???? Ora ci hanno garantito che se ci sarà il cambiamento sarà x tutta la scuola… "ormai tutte le scuole fanno così"… e allora togliamo la possibilità di avere un’alternativa!!!

Anna
concordo silvia, i dubbi dei genitori contro li abbiamo avuti anche noi , ma la scelta della settimana corta e’ stata fantastica. per noi che lavoriamo anche gli orari sono stati perfetti. ci vuole solo un po’ di collaborazione. e sul fattore della mensa i bambini quando sono in compagnia mangiano piu’ che a casa.

Alessia
Secondo me non è giusto dar la possibilità ai genitori di scegliere.. è una decisione che deve prendere il Dirigente scolastico, i genitori si devono adattare.. altrimenti per correttezza bisognerebbe fare una nuova votazione tutti gli anni per i genitori dei bambini di prima..

Helga
Un pomeriggio in più rispetto ad ora … Non tutta la settimana … 2 pomeriggi in totale e una mattina in più per recuperare sonno ..

Alex
Sonno perso tutte le mattine perché inizierebbero prima e finirebbero dopo tutti i giorni !!!!!

Helga
Sabrina, per quello che ho sentito io, la stessa vicepreside ha detto che alle medie non riscontrano differenze nella preparazione dei ragazzi che hanno frequentato scuole elementari distribuite in 5 giorni piuttosto che in 6, ha anche sottolineato che esistono varie scuole di pensiero anche all’interno del corpo docente a favore di una o dell’altra condizione .. sta di fatto che negli ultimi anni le iscrizioni dei bambini di Primaluna alla scuola elementare di Primaluna sono in diminuzione.

Laura
forse bisogna chiedere ai prof/esse….la vice fa solo la vice….. nella classe di mia figlia (medie) sett scorsa hanno fatto scrivere e imbustare una lettera su 27 solo 5 l’hanno fatto nel modo corretto (erano di Primaluna….)

Helga
io ho sentito diverse prof favorevoli anche alla settimana corta e credo che le parole della vice valgano comunque, anche lei è prof

Laura
Allora se ci sarà la sett corta vedremo quanti "scienziati" usciranno..

Helga
Leggo con piacere i commenti di Silvietta e Anna, grazie per la vostra opinione di genitori che vivono la settimana corta … Francesca … è vero che ci sono genitori che "hanno fatto storie" come dici tu, ma non sono tutti, anzi …spero vivamente che al voto di domani mattina a Primaluna andremo in tanti e poi la decisione è della maggioranza, anche se la percentuale del 75% decisa dal consiglio di istituto mi sembra un po’ alta … ma va bene.

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2014
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728