”STRADE GRUVIERA”: LA CRI PREMANA PROTESTA. E SCRIVE ALLA PROVINCIA



Senza troppi fronzoli nè giri di parole e con la semplicità di chi ha le idee chiare, e non le manda certo a dire a chi di dovere. Una lettera dettagliata e che pone l’accento sulla pessima condizione delle strade, specialmente nel tratto Premana-Taceno. La situazione, indiscutibilmente seccante per qualsiasi vettura, nel caso di mezzi di soccorso scopre ol fianco ad altre problematiche su cui Sem Rusconi, responsabile CRI Premana, esprime alcune considerazioni.

Da un lato infatti, oltre al mezzo stesso, a risentirne sono le attrezzatture che registrano i paramentri vitali che si sprogrammano – "starano"-, dall’altro le condizioni delle strade non solo non garantiscono un trasporto idoneo per le condizioni del paziente, ma anzi le potrebbero peggiorare.

L’auspicio è che la segnalazione dalla croce rossa premanese non cada nel vuoto e che anche in Valle compaiono i cartelli "lavori realizzata dalla provincia di Lecco" ai lati di strade asfaltate e sicure.
 

IL TESTO INTEGRALE DELLA LETTERA

Buongiorno,
sono Rusconi Sem, il responsabile della Delegazione C.RI.Premana.
Con la presente volevo segnalare che sulla stada provinciale che porta da Premana a Lecco, in particolare da Premana a Taceno, il manto stradale è in condizioni disastrose.
Causa questo dissesto continuiamo ad avere problemi con le ambulanze. Inoltre anche le apparecchiature che registrano i parametri vitali del paziente, risultano danneggiate in quanto si starano sempre per lo stesso motivo sopra citato.
Si tenga presente che vengono trasportati pazienti traumatizzati anche in modo grave e le condizioni della strada non garantiscono un trasporto idoneo per le condizioni del paziente stesso, anzi, potrebbero peggiorare la situazione.
Le nostre ambulanze devono percorrere 40 km prima di raggiungere l’ospedale. In caso di uscite in codici urgenti (codice rosso) si mette anche a rischio la sicurezza dell’ambulanza stessa.
Con questo vorrei sollecitare, o comunque farle presente che le problematiche legate alle condizioni della strada non sono poche e neanche da sottovalutare, quindi chiedo di ovviare al problema il prima possibile.
Certo di aver sollecitato il vostro interesse in merito e attendendo un vostro riscontro, colgo l’occasione per porle
Cordiali Saluti

LO SPECIALE DI VN GIA’ NEL 2013

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO