SKATEPARK A INTROBIO: ”PERPLESSO DAI CONTI”. E NON SOLO



Ecco la breve ma intensa missiva di un introbiese che evidentemente non ama molto l’idea di vedere uno spazio dedicato alla tavola a rotelle in viale della Vittoria. Un cantiere aperto da molto, molto tempo, un progetto sul quale pesa la domanda finale della lettera che potete leggere di seguito:
 

Caro Direttore.

A proposito dello skateboard park del comune di Introbio (in pratica una gettata di cemento) e dei lavori ancora in corso.

Mi lasciano perplesso anche alcuni conti. Infatti, su lavori per un totale di 18.000 euro circa, il comune paga 4.500 euro circa di spese di progettazione e varie… Cioè il 24%. Totale spesa 23.500 euro circa.

Facendo una semplice proporzione, se il costo di un opera fosse di 1.000.000 di euro, il costo progettazione e varie sarebbe di 240.000 euro? 

Non mi consola neppure il fatto che 14.500 euro siano stati dati a fondo perso dal BIM. Si tratta pur sempre di soldi pubblici….

La domanda finale, però, è questa. Aldilà dei servizi igienici e dellla sistemazione dell’area (bene, grazie!), agli introbiesi interessava così tanto avere una "pista" da skateboard?

Mah!

[Lettera firmata]

……………………………………………………………………………………………………………

LEGGI ANCHE:

 

 

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO