RASTRELLAMENTI DELL’OTTOBRE ’44: SETTIMANA DELLA MEMORIA ANPI



Nell’ottobre 1944 la Valsassina e l’Alto Lario subirono l’offensiva repubblichina che sradicò le sacche di resistenza attive nelle prealpi lecchesi. Oggetto della caccia partigiani, disertori, fuggitivi, ma anche semplici sospettati. 40 giorni di rastrellamenti che terminarono con numerose fucilazioni ed il ritorno dell’autorità nazista sui collegamenti tra Milano e la Svizzera.

Per ricordare e commemorare i partigiani caduti l’A.N.P.I. ha predisposto un calendario di incontri. Il primo appuntamento è mercoledì 8 ottobre a Primaluna per l’inaugurazione della mostra "L’arresto di Mussolini a Dongo e la resa della colonna tedesca a Colica" curata da Pierfranco Mastalli.
 
Venerdì a Ballabio Anselmo Brambilla e Alberto Magni presentano il volume "Comandante Lazzarini". Sabato mattina a Introbio apre la mostra sulla Resistenza con distribuzione di uno speciale annullo postale dedicato al 70° anniversario dei fatti dell’ottobre 1944.
 
La giornata di domenica interessa Biandino, con la mostra della delegazione Anpi di Abbio, la messa al santuario e la deposizione delle corone commemorative alla lapide dei partigiani caduti. Parteciperanno il vice presidente nazionale Anpi Luciano Guerzoni ed il presidente Anpi Lecco Enrico Avagnina. Nel pomeriggio concerto de "I Croccanti".
 
 
 
 
 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2014
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031