CALCIO A 5/VALSASSINESE “SPUNTATA”… DELLA SERATA SI SALVA SOLO IL RISULTATO



BARZIO – Per nulla brillanti i biancocelesti, che ieri sera a Barzio hanno affrontato il modesto Castello Brianza, fanalino di coda del campionato.In un turno sulla carta semplice, la Valsassinese è orfana di tutte le sue punte: chi assente, chi squalificato e chi ancora infortunato.

Per colmare l’assenza dei bomber, mister Rigamonti schiera ancora una volta Maroni in attacco, davanti alla coppia di mezzo Combi-Ste Testori, e Melesi con Corti a presidio della porta. La partita è lenta, noiosa, brutta, con le squadre troppo prevedibili per creare  problemi all’avversario.

Ci pensa allora Maroni a mettere il fiocco sul regalo di compleanno per la sorella/vicemister: controllo spalle alla porta e girata che leva le ragnatele da sotto l’incrocio dei pali. Gran goal e 1 a 0. Biancoazzurri però  distratti e poco dopo  arriva il pareggio del Castello Brianza, bravo a capitalizzare l’univa vera occasione della loro partita.

Tutt’altra storia invece per la Valsassinese che potrebbe far male ogni volta che alza il ritmo, ma non succede praticamente mai se non poco prima dell’intervallo quando Combi spinge in porta un passaggio del compagno. 2 a 1 e tutti negli spogliatoi a farsi dare la sveglia da mister Rigamonti che non risparmia le grida.

In effetti il secondo tempo sembra raccontare un’altra storia, con i brianzoli schiacciati nella propria metà a difesa del castello, che recuperano palla solo grazie alle imprecisioni (troppe) nella trama dei passaggi avversari. Ma è solo un illusione, perché la Valsassinese crea molto ma sbaglia altrettanto, e l’unico gol della seconda ripresa lo sigla ancora l’ispirato Maroni che fissa il risultato sul 3 a 1.

Si potrebbe parlare di bottino pieno, e ad un occhio meno attento potrebbe sembrare che le cose stiano andando meglio dell’anno passato; ma la verità è che serve una svegliata generale, perché i numeri parlano di una squadra che fatica a segnare, rischia di perdere la classifica fair play (5 gialli ed un rosso in 7 giornate son decisamente troppi) e che persino la difesa, che negli scorsi anni è sempre stata una delle meno battute, ora è solo la sesta del campionato e sembra afflitta dalla “sindrome da rimonta”.

S. T.

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

'VECCHIA' LECCO-BALLABIO, NUOVI LAVORI STRADALI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2015
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30