LETTERA/RONDE A MAGGIO: “LA SICUREZZA È UN DIRITTO, MA DA AFFIDARE AL PUBBLICO E NON A DEGLI SQUILIBRATI”



Ciao,  
una riflessione: a parte che non in tutta Maggio sono arrivati i ‘servizi’ delle ronde perché io non ho trovato nulla ma va beh, direi che se la sicurezza deve essere un diritto di tutti sacrosanto allora la sua tutela va affidata al pubblico.

Il rischio di delegare il controllo del territorio al privato, ci insegna che nel momento in cui uno decide che la tua ronda non va più bene scende e fa il grosso con te e così via.

Detto ciò, accidenti parliamo di Maggio di Cremeno dove i più ‘pericolosi’ stanno al bar a bere i bianchini o a farsi le canne sulla panchina… Quindi è inutile che mi si venga a dire che ci si sente insicuri in quel buco, chiaramente parli con gente limitata e non lo dico con disprezzo ma con sincerità.
Poi tra due mesi ci sono le elezioni comunali, strano che proprio adesso ci sia bisogno di più sicurezza tra le vie di Maggio….

Concludo dicendovi che non mi sento più sicura ora che so che ci sono degli squilibrati con la voglia di fare rissa in giro anzi.
Un abbraccio

[Lettera firmata]

LEGGI ANCHE:

E NEL BUIO DELLA NOTTE SPUNTARONO LE ‘RONDE’ DI FORZA NUOVA A MAGGIO DI CREMENO. “QUARTIERE CONTROLLATO”

RONDE DI FN A MAGGIO. IL SINDACO INVERNIZZI: “INIZIATIVA PROVOCATORIA, DA PARTE NOSTRA FIDUCIA ALLE FORZE DELL’ORDINE”

FORZA NUOVA VOLANTINO MAGGIO - Copia

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

DOPO BELLANO-VENDROGNO: FUSIONI DEI COMUNI, CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO