INTROBIO, SAN TOMASO SI CONFERMA FIERA “TRICOLORE”: STRAVINCONO LE BANCARELLE ITALIANE



INTROBIO – Palloncini, caramelle, vestiti.  Non sarebbe Valsassina senza le fiere che animano i paesi  e tra queste la Fiera di San Tomaso di domenica 15 maggio è uno degli appuntamenti di cartello e che esercita un richiamo maggiore sia tra gli ambulanti che tra il pubblico. Uno struscio domenicale nel centro di Introbio che è occasione per fare acquisti, trovarsi o più semplicemente “curiosare”.

Nel comune sentire, nel mondo del commercio ambulante pare abbondino esercenti stranieri che replicherebbero merce in scala e, a detta dei bene informati, inaridiscono l’intera esposizione; non così ad Introbio dove l’edizione 2016 parte con una conferma: stravincono le bancarelle tricolore.

E’ stata infatti resa nota la composizione della manifestazione e se da un lato si conferma un vasto e variegato allestimento merceologico dall’altro gli esercenti italiani attestano la propria partecipazione all’80% circa dell’intera composizione. Discorso diverso invece  per quanto riguarda le domande di partecipazione respinte: una trentina circa quelle che non hanno avuto seguito e tra queste metà italiani e metà stranieri.

> QUI L’ELENCO COMPLETO

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

maggio: 2016
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

QUALE AREA DELLA VALSASSINA SECONDO TE È LA PIÙ BELLA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...