ALTA VALLE/I BIMBI DEL CATECHISMO FESTEGGIANO SAN BIAGIO CON DON BRUNO



MARGNO – Grande festa nell’Unità Pastorale dell’ Alta Valsassina in occasione di San Biagio festeggiato dal parroco don Bruno Maggioni con i chierichetti e con i bambini del catechismo. Credenza popolare vuole che il panetùn serva ad allontanare i malanni invernali ma perché, per i credenti, preservi dalla malattia, devono sussistere tutte le seguenti condizioni:

  • il panettone deve essere avanzato da Natale (se anche un po’ raffermo meglio ancora);
  • ne va mangiato un pezzettino come prima cosa la mattina del 3 febbraio (San Biagio) in famiglia;
  • deve essere fatto benedire.

A Milano, come nel nostro territorio, dove il culto di San Biagio è piuttosto sentito, si dice che San Bias el benediss la gola e el nas. Da qui l’usanza di mangiare un pezzetto di panettone il 3 febbraio, come auspicio per allontanare in maniera preventiva i malanni di stagione quali raffreddore e mal di gola.

Cfr Questa Fonte

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2017
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728