ATS ATTIVA PER IL GRAN CALDO, MA NESSUNA EMERGENZA. LE REGOLE PER GLI ANZIANI



LECCO – La situazione relativa agli accessi nei pronto soccorso del territorio dell’ATS (Province di Lecco e Monza Brianza) è monitorata in modo continuo e puntuale dal “Gruppo di Miglioramento dei Pronto Soccorso dell’ATS Brianza”. Nonostante il grande caldo, che ha come possibile conseguenza l’aumentare del ricorso al PS da parte soprattutto dei cittadini fragili, nelle ultime settimane si sono registrati modesti incrementi di accessi, limitati soltanto ad alcune giornate ed alcune fasce orarie. Nel complesso non si sono fortunatamente evidenziate situazioni importanti e durature di sovraffollamento nei pronto soccorso del territorio.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-lecconews

 

 

 

 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

INCENDI ANCHE A FINE OTTOBRE: 'SPONTANEI' OPPURE DOLOSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...