GEMELLAGGI IN CENTRO VALSASSINA: È NATA UNA NUOVA ASSOCIAZIONE



CENTRO VALSASSINA – Qualche mese fa è stata costituita la nuova “Associazione di promozione sociale per il gemellaggio tra i Comuni della Valsassina ed Enti territoriali di altri Paesi”, nata sulle orme del “Comitato Gemellaggi dell’Unione dei Comuni del Centro Valsassina e della Grigna Settentrionale “, istituito dall’Unione con propria delibera il 25 novembre 2003 e di conseguenza dissolto con la messa in liquidazione dell’Unione stessa.

Nasce per volontà di coloro che hanno creduto e appassionatamente lavorato in tutti questi anni per il gemellaggio e che, nella consapevolezza dell’efficacia del lavoro svolto, ritengono importante continuare nel cammino seguito sinora.

L’obiettivo si conferma quello di coltivare e far crescere lo spirito europeo nelle nostre comunità gemellate. A chi pensa e obietta che si tratti di una chimera, rispondiamo con forza che non lo è e non lo sarà, se ognuno di noi crederà in una Europa unita.
Il nostro indubbiamente è un piccolo passo: ma noi crediamo nei piccoli passi, nei semplici gesti, nelle tante voci, seppure deboli come le nostre. Crediamo che tante “piccole” scintille possano contribuire ad accendere quello spirito europeo per ora in molti animi silente.
Del resto, siamo noi “grandi” che dobbiamo seminare per le giovani leve.

Per ora siamo in 32. Le porte dell’Associazione sono aperte a tutti! Così come devono essere aperte le porte delle nostre case quando arrivano i gemelli francesi. Come troviamo aperte in Francia le loro porte, quando siamo noi ad andarci. È questo il pregio di questo scambio culturale. Entrare nelle case, conoscere l’altro, costruire amicizie, conoscere la storia, l’arte, la vita, il quotidiano … Andare in giro per il mondo oggi è facile: basta avere soldi per pagare gli alberghi, ma vivere la quotidianità all’interno di un nucleo familiare è tutta un’altra dimensione. Allora sì, significa “conoscere” i luoghi e le persone.

Belle amicizie sono nate nei passati incontri annuali tra i “gemelli” di La Roche Vineuse, ridente paese in Borgogna e dei nostri paesi del centro Valsassina. Gli incontri si svolgono qui in Valle negli anni pari e in Borgogna negli anni dispari e noi vogliamo portare avanti questa consolidata consuetudine.

I patti di gemellaggio si stabiliscono tra le municipalità dei paesi che li sottoscrivono. Noi confidiamo quindi nella volontà e nel supporto dei sindaci del centro Valle che sottoscrissero a suo tempo un patto di gemellaggio “permanente“ con la Municipalità di La Roche Vineuse. Quest’anno dobbiamo ricevere gli amici francesi nei giorni 21-22-23-24 maggio. Sappiamo che a La Roche Vineuse sindaco e “gemelli” fanno il tifo per noi (attendono con entusiasmo questo incontro). Non possiamo che organizzare giornate dense di eventi e di festosità.

 

Autrice di queste note è il presidente dell’associazione, Giselda Barina Bertoluzza (nella foto sotto insieme al marito); chiunque sia interessato a maggiori dettagli sull’associazione può inviare una e-mail all’indirizzo giseldabarina@gmail.com.

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PONTE DELLA VITTORIA, COSA SI DEVE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031