Pasturo: nuovi orari SAL, Agostoni ”indaga”



Nei giorni scorsi aveva fatto abbastanza scalpore la difformità di opinioni tra i sindaci di paesi diversi della Valsassina. Da un lato quelli dell’Altopiano – ai quali si era aggiunto anche il ballabiese Luigi Pontiggia – che avevano evidenziato gli effetti poco gradevoli del nuovo orario (sperimentale) attuato dalla SAL in Valle. Decisamente più blandi i commenti dei primi cittadini del Centro Valle che anzi avevano in qualche modo criticato l’atteggiamento polemico dei colleghi di Barzio e Cremeno.

In realtà, anche nei paesi del fondovalle si sta ragionando sulla vicenda. All’uopo il sindaco di Pasturo Guido Agostoni ha raccolto via mail le opinioni di alcuni suoi concittadini, girandoole poi all’Unione Centro Valsassina per una valutazione comune della questione.

Ecco la relazione di Agostoni: 

In merito ai nuovi orari proposti, come già anticipato nell’incontro di settimana scorsa presso l’Unione dei Comuni, faccio presente che non sono pervenute a questa Amministrazione segnalazioni particolari di disservizi se non due osservazioni che ripropongo:
 
–  dall’inizio di maggio (cioè dall’introduzione dei nuovi orari), il pulman che arriva a Baiedo al mattino per gli studenti, fa delle fermate che prima non faceva. In questo modo l’autobus arriva sempre pieno e le persone che salgono devono stare in piedi tutte le mattine. I problemi di sovraffollamento si coniugano anche con i problemi di sicurezza durante il viaggio.
la scomodità per l’eccessivo tempo impiegato: un esempio è il pullman che passa alle 7 30 da Pasturo ed arriva a Lecco alle 8 40 (Un’ora e 10′  a fronte di 15 Km. sembra veramente eccessivo).
 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

'VECCHIA' LECCO-BALLABIO, NUOVI LAVORI STRADALI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

giugno: 2010
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930