MAGENG A PASTURO: SI MANGIA, SI BALLA E… SI GIOCA A VOLLEY



Il Mageng (Maggengo per chi legge da fuori Valsassina) è il termine con cui ci si riferisce sia al taglio del fieno del mese di Maggio che all’area intermedia di pascolo del bestiame tra le sedi invernali di pianura o di fondovalle e le sedi estive in quota. Pasturo a questi dignificati didattici proposti dal Vocabolario ha da qualche anno aggiunto quella di festa, divertimento: nel week end la Festa del Mageng ha infatti coinvolto gli abitanti, ma anche tanti avventori dai paesi vicini.

E così nel grande tendone allestito ai parcheggi sono giunte molte persone che sono state accolte dalla cucina degli Amici del Pialeral, con la Taragna piatto forte della manifestazione. A seguire musica con l’istrionico gruppo Teo e Le Veline Grasse che ha provato a scaldare i pasturesi in una serata non fredda, ma con un’arietta non proprio in linea con il calendario.

Per gli amanti del Volley la manifestazione ha infine acquisito anche un risvolto sportivo grazie al torneo di pallavolo no stop organizzato al "campetto".  5 le squadre che che si sono sfidate tra muri e schiacciate:  alcune di loro sulla scia di Milo e Shiro altre, decisamente meno tecniche, hanno simpaticamente fatto quello che potevano. Il verdetto finale solo in serata con la grande favorita Premana che non si è smentita e ha superato i Triskell .

Risvolto sociale per il torneo con il quale è stato possibile raccogliere qualche risorsa per la scuola elementare di Pasturo.

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO