SANTA MARIA MADDALENA: TEO E LE VELINE GRASSE INFIAMMANO PRATO SAN PIETRO



La festa a Prato San Pietro non ha deluso le aspettative: centinaia di persone hanno invaso Piazza Concordia e i vicoli vicini fin dalle prime ore della sera, prima per degustare gli otiimi piatti tipici prodotti dalla cucina in loco, e successivamente per cantare e ballare sulle note della musica proposta dagli ospiti musicali. 

E’ stato proprio il gruppo brianzolo ad attirare l’attenzione del pubblico, incuriosito dal nuovo tipo di musica proposto come novità di quest’anno: Teo e le veline grasse hanno rivisitato in modo alternativo grandi successi che hanno fatto la storia della musica italiana, lasciando letteralmente incollati al palco i loro fan più affezionati e il pubblico giovane di Prato San Pietro. 

Divertimento per i più piccoli nella prima parte di serata, con balli di baby dance improvvisati dallo staff della festa, che hanno attirato l’attenzione dei tanti bambini presenti in piazza. Il falò e i fuochi artificiali hanno incendiato il cielo sopra la chiesa di Santa Maria Maddalena, per un tocco di tradizione che crea un’immagine da cartolina.

Ed è proprio il mix tra innovazione e tradizione che è alla base del successo di questo evento: senza striscioni pubblicitari, i ragazzi del gruppo organizzatore sono riusciti a portare tanta gente in Piazza Concordia come non se ne vedeva da anni, per una festa paesana che non dimentica di rendere onore alla Santa Patrona alla quale è intitolata.

Il programma di oggi prevede la caccia al tesoro e giochi in piazza per grandi e piccini durante il pomeriggio, mentre in serata l’aspetto religioso sarà predominante, con la processione solenne per le vie del paese con la statua di Santa Maria Maddalena ed il corpo musicale Santa Cecilia di Cortabbio. Seguirà l’estazione dei biglietti vincenti della sottoscrizione a premi.

 

  

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO