MANCATO RIENTRO, TRAGICO EPILOGO: RITROVATO IL CORPO DELL’ESCURSIONISTA



ULTIM’ORA/INDIVIDUATA LA SALMA DEL 40ENNE. Al lavoro fino a poco fa dodici soccorritori a piedi, con l’appoggio dell’elicottero del 118. Proprio il mezzo aereo avrebbe individuato intorno alle 9:20 il corpo senza vita del 40enne scomparso dall’altro giorno. Era stato visto giovedì pomeriggio, l’ultima volta, nella zona del rifugio Rosalba; successivamente la "caccia", condotta prima con l’elicottero decollato da Como, poi a piedi da parte di una squadra del Soccorso Alpino che ha battuto i vari sentieri tra la Grigna Meridionale e il Grignone. Purtroppo senza esito. I familiari hanno chiamato invano il cellulare del congiunto disperso, ed ora c’è preoccupazione per le sue sorti.

L’uomo sarebbe giunto in treno fino a Mandello per una lunga escursione. Ieri alle 22 a causa dell’oscurità sono state sospese le ricerche, riprese giovedì all’alba, purtroppo con l’epilogo tragico di cui sopra.

In una nota inviata alle redazioni, il CNSAS – XIX Delegazione Lariana – spiega l’accaduto dopo il dramma della scomparsa dell’escursionista milanese, ritrovato oggi senza vita.

Al Soccorso Alpino l’allertamento è pervenuto durante il tardo pomeriggio, relativo ad una persona attesa da un amico per svolgere una gita in montagna  e mancata all’incontro.

L’escursionista F.B.S. di anni 39  aveva programmato di passare una notte in tenda in quota. L’ultimo avvistamento è avvenuto nei pressi del Rifugio Rosalba (Grigna Meridionale) e da lì il soccorso alpino ha programmato la strategia di ricerca.

L’intervento di ricerca ha impiegato volontari della XIX Delegazione Lariana con il grande supporto della Guardia di Finanza nel reparto volo di Venegono unitamente all’ elisoccorso di Como.

La salma è stata individuata a quota 1550 mt circa  in un canale c/o lo Zucco Pertusio presumibilmente a seguito di una caduta di 200 mt circa.

L’avvistamento è stato possibile a seguito di un sorvolo effettuato con l’elicottero della Guardia di Finanza mentre il recupero è stato svolto dall’elisoccorso unitamente alle squadre della XIX Delegazione Lariana del Soccorso Alpino.

Le operazioni si sono concluse alle ore 11,30.

 

MAPPA/FRECCIA VERDE = IL PUNTO DEL RITROVAMENTO – Fonte: Areu

MAPPA MORTALE GRIGNETTA AGO13

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IL PONTICELLO "FANTASMA" ALLA BOCCA DI BIANDINO

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO