CLAMOROSO: DOPO 25 ANNI HONDA DIVORZIA DALLA HM DI INTROBIO



Motocross, enduro, supermoto e supermotard sono stati affidati a una società nuova, appena creata: la Redmoto srl con sede a Desio di proprietà di Egidio Motta patron della Egimotors, distributore del marchio Polaris. La start up è già in grado di distribuire alcuni modelli, mentre per altri la commercializzazione avverrà a partire da ottobre. A Ciresa e la sua Motospa continueranno a usare il marchio HM per le moto di propria produzione che sono i cinquantini e i 125 di cilindrata. Dal canto suo l’imprenditore di Introbio raggiunto in Francia da Valsassinanews si dichiara sereno, più libero da vincoli e felicissimo per aver vinto con una giornata di anticipo il campionato mondiale Enduro grazie all’unico pilota di punta della sua scuderia, Alex Salvini, che con una infilata di podi ha assegnato alla Hm pure il titolo mondiale marche.

Dall’altra parte In una dichiarazione congiunta con il nuovo distributore Egidio Motta e il direttore generale di Honda Italia Vito Cicchetti spiegano che "RedMoto nasce per creare una rete di vendita professionale in grado di soddisfare appieno le richieste degli esigenti clienti delle sensazionali Honda CRF. Il focus sarà come sempre sulla qualità – del prodotto innanzitutto, ma trattandosi di Honda non potrebbe essere altrimenti – e sul servizio al cliente, sia al momento della vendita sia ancor di più nella fase post-vendita, in termini di assistenza alle officine ufficiali e autorizzate, e di tempestività nella fornitura dei ricambi. Il personale impiegato in RedMoto, sia tecnico che commerciale, vanta esperienza pluriennale nel settore del fuoristrada, per far fronte con competenza e tempestività alle esigenze dei tantissimi appassionati italiani delle due ruote ‘tassellate". Una dichiarazione che lascia intendere come il divorzio tra le due aziende non debba essere stato consenziente, anche se Ciresa dichiara di non aver ancora ricevuto alcun documento ufficiale di congedo. "Adesso c’è un concorrente in più" afferma il patron di HM, che non esclude in futuro di continuare una collaborazione da definire con Honda. D’altra parte che concorrente! In maniera virtuale possiamo dire che la gamma cross di Honda rimane in mani valsassinesi, a dirigere i comparti commerciale, marketing e sportivo è stato chiamato da Honda Europe Michele Berera, cortenovese di 35 anni, cresciuto come lui stesso ricorda a fianco di Ciresa, a parte una parentesi in Kawasaki.

Le moto della gamma 2014 manterranno tutte la denominazione originale CRF, nelle versioni R o X, ma con chiara specifica della destinazione d’uso: ad esempio, la CRF450 sarà quindi “R” per il Motocross, “Enduro R” per l’enduro professionale, “Enduro X” per l’enduro con avviamento elettrico, “Supermoto R” per il supermotard professionale e “Supermoto X” per il supermotard con avviamento elettrico. Una gamma quanto mai ampia, quindi, che va dalle 150cc dedicate ai giovanissimi, alle 500cc dei modelli enduro allestiti direttamente da RedMoto.

Ciresa invece si concentrerà sulle moto "piccole", le 50 e 125 nei cui segmenti vanta tutt’ora una significativa quota di mercato.
 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre: 2013
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30