SI PERDE A CASARGO, RECUPERATO. ALLARME ANCHE PER UN FUNGIATT DI LIERNA



Alle 13:30 circa è scattata la richiesta di aiuto per un mancato rientro in una zona tra Casargo e Premana. Un’area che l’Areu definisce "impervia". Secondo quanto è stato possibile ricostruire, dopo un’iniziale segnalazione di "codice giallo" la persona in questione (si tratterebbe di un 40enne di Milano) è stata recuperata e condotta in località Piazzo dietro alla quale si era persa. Da qui in avanti è noto che il codice è passato a "verde". In realtà l’uomo si era perso in una zona a lui non perfettamente conosciuta e già in passato luogo di tragedie: una volta individuato il disorientato il Soccorso Alpino lo ha raggiunto e poi accompagnato fino alla sua auto per riprendere la via di casa.

Non appena sistemata la faccenda, è arrivata una successiva richiesta di aiuto, sempre in Alta Valle per un mancato rientro. Due fungiatt in uscita dalle parti di Premana si sono persi di vista, uno dei due si è preoccupato per l’amico, un sessantenne di Lierna, e ha dato l’allarme intorno dopo le quattro e mezza del pomeriggio. Una squadra della Stazione Valsassina del Cnsas si è messa sulle tracce del presunto disperso rintracciandolo in zona Giabbio, vicino al torrente.

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CHE SI DICE DEI VALSASSINESI FUORI DALLA VALLE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2013
L M M G V S D
« Set   Nov »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031