VILLA MIGLIAVACCA, RUPANI SMORZA: ”PROBLEMA NOTO, SOTTO CONTROLLO”



La risposta del primo cittadino può sembrare, in prima battuta, un po’ quel "Son ragazzi…" tormentone di Striscia la notizia. In realtà sì, si parla di giovani ma le loro "ragazzate" qualche problema lo creano, e da tempo. Se ne sono accorti in tanti ed in particolare una nostra lettrice qualche ora fa ci ha raccontato cosa ha visto nel giardino di Villa Migliavacca domenica scorsa, inviandoci una breve lettera con foto a corredo. Sporcizia, generata dalla presenza di qualche giovanotto annoiato, con tanto di spostamento di panchine e cestini e altro ancora. Ragazzate, appunto.

Rupani sul tema è paziente, ma fermo: "Da tempo seguiamo con attenzione questo gruppo di giovani introbiesi, tutti italiani. A volte capita che se piove vengano a rifugiarsi sotto i portici della Villa, altre che si ritrovino qui casualmente. E ogni tanto ci scappa il danno, come vi ha evidenziato la signora di passaggio domenica".

"Non voglio minimizzare l’accaduto – prosegue il sindaco -, anzi: l’amministrazione, io in prima persona ma anche i vigili, tutti stiamo lavorando per venire a capo della situazione. Con calma ma decisamente, siamo in contatto sia con questi giovanotti, tra i 16 e i 18 anni, sia con i loro genitori; il tentativo è quello di educarli a comportamenti più civili, passando se necessario alla ripulitura di quanto seminato nel giardino… Siamo convinti – conclude Rupani – di poter riuscire a spiegare loro che ci si può trovare negli spazi pubblici senza creare conseguenze spiacevoli. Ce la faremo".

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PRIMAVERA ANTICIPATA

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO