CLIMA CHE CAMBIA/GRIGNA ARIDA E SAN NICOLÒ ALL’ASCIUTTO



LECCO – L’anomalia climatica che stiamo vivendo disegna un trait d’union a livello globale tra paesi geograficamente differenti, ma accomunati dalle stesse questioni relative al riscaldamento terrestre, alla percentuale di polveri sottili superiori al limite consentito e alla spasmodica ricerca di energie pulite che portino al risanamento terrestre in un clima di rispetto ambientale. Questi temi sono stati dibattuti alla XXI Conferenza mondiale sul clima, Cop21, tenutasi a Parigi poche settimane fa.

Sono questi problemi di tutti, ma siamo noi ad avere la parola. Il nostro ecosistema ne sta risentendo, le norme messe in atto a Roma e Milano e nella principali città europee, per ridurre l’impatto inquinante, incrementando l’utilizzo dei mezzi pubblici e riducendo quello delle automobili, ci dimostrano come la situazione sia preoccupante. Basterebbe guardarci intorno per rendercene conto.

> Continua a leggere su Lecconews.LC

 

 

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2015
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

METEO Valsassina




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME TI COMPORTI IN OCCASIONE DEL "BLACK FRIDAY"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

VN SU FACEBOOK