IL CALENDARIO DEL 2016: ANNO “BISESTO”… MA CON QUALCHE BEL PONTE



“L’anno moriva assai dolcemente”. L’incipit di dannunziana memoria – da Il Piacere – fa calare il sipario sul 2015 e, mentre lo spumante sta per essere messo in tavola, ecco un rapido sguardo al calendario dell’imminente 2016.

Il principio è storia prossima e accanto a capodanno – venerdì – tra le festività dei prossimi giorni anche l’epifania che cade di mercoledì, con buona pace di molti che iniziano già lunedì 4 gennaio e si godranno giusto una pausetta infrasettimanale.  Scorrono i mesi e tra le “feste rosse”  ecco la Pasqua- domenica 27 marzo – una ricorrenza che quest’anno è definita ” corta” perché, come indicato nei dettami del consiglio di Nicea del lontano 325 , cade “la domenica successiva alla prima luna piena post equinozio di primavera”, e quindi quasi subito dopo le prime rondini di primavera.

Il 25 aprile è di ,unedì e non sarà quindi un vero ponte ma una piccola appendice al fine settimana. I lavoratori si festeggiano di domenica 1 maggio (Sigh!), mentre la ricorrenza per la vittoria del Referendum repubblicano è di giovedì 2 giugno: ponte! Ferragosto, festività spenta perché già molti in ferie, è di lunedì; il 1 novembre è martedì ed è buon ponte.

Uno sguardo anche a dicembre 2016: bene l’Immacolata che è giovedì 8 dicembre ed apre le porte ad un bel ponte pre-natalizio, male Natale e Santo Stefano che cadono di domenica e lunedì, e rischiano di tenere  in ufficio…

Tra le altre date inoltre  il 2016 aggiunge al calendario il 29 febbraio, con gran godimento  dei pochi eletti che sono nati proprio quel giorno e possono finalmente festeggiare nella data giusta… Gli innamorati festeggiano di domenica – 14 febbraio – e questa volta la fuga romantica non può essere elusa da scuse tipo “si lavora”, “non abbiamo mai tempo” et similari. La donna viene festeggiata di martedì (8 marzo) e l’uomo – ricorrenza ancora celebrata sottovoce – per alcuni è il 19 novembre, sabato, per altri invece è il 2 agosto, martedì… In ogni caso ricordatevi, signore, che a voi piacciono i fiori, i maschietti hanno altri gusti.

Carnevale è a inizio febbraio – rito ambrosiano e rito romano permettendo – e l’Italia compie gli anni il 17 marzo. Ce ne siamo ricordati solo nel 2011 che era festa nazionale per il 150esimo. Quest’anno cade di giovedì, se ci mettete un ponte ce ne ricorderemo anche nel 2016.

http://www.calendario-365.it/calendario-2016.html

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2015
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

QUALE AREA DELLA VALSASSINA SECONDO TE È LA PIÙ BELLA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...