CHE DELUSIONE A PREMANA PER LA CROCE ROSSA: POSTICIPATI I TERMINI DI ISCRIZIONE DEI VOLONTARI AL NUOVO CORSO



RUSCONI SEMPREMANA – “Deludente” la serata appena trascorsa quando, nella sede della Croce Rossa di Premana per il nuovo corso si sono presentate solamente quattro persone. Non era mai capitato in quasi 60 anni di vita. “Vogliamo credere che sia stata colpa del giovedì grasso e non perchè c’è un alto menefreghismo per l’associazione – lamenta il presidente Sem Rusconi – perché, se fosse così, stiamo facendo in modo che la Cri di Premana vada a scomparire”.

“Questo sarebbe un enorme problema – ammonisce Rusconi – perché purtroppo questo servizio può essere utilizzato da tutti noi. Non dobbiamo pensare, erroneamente, che se non c’è la Croce Rossa può essere inviato l’elicottero o chi per esso: non sempre è così, in più la distanza che c’è tra noi e la prima sede dove c’è un’ambulanza operativa è veramente molta”.

Dunque la sede premanese invita “giovani, meno giovani e pensionati a entrare in Croce Rossa e così garantire un futuro sicuro a tutti noi. Abbiamo posticipato la data di presentazione del corso al 23 di marzo – conclude il presidente – sperando che qualche persona sia interessata a portare avanti il futuro di questa associazione, o anche solo a imparare le manovre salvavita che credo siano molto importanti e per le quali nessuno può sentirsi immune”.

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO