BARZIO CHIAMA LE LETTERE: QUESTA VOLTA CONTRO I RAGAZZINI ‘IMBIRRETTATI’



Egregio direttore, Barzio cosa sta diventando?
Io ho preso casa diversi anni fa e soprattutto ultimamente Barzio sta cambiando.

Non sto facendo politica con l’amministrazione nuova, perché queste cose c’erano già da tempo e quindi anche con l’amministrazione vecchia, però mi sembra solo che le cose peggiorano, invece di stabilizzarsi o migliorare.

Vedo che anche altri si lamentando dei parcheggi e di altro, io mi lamento invece del deteriorarsi della vita a Barzio.

L’altra sera +- le 23, tornando da un concerto vedo un assembramento di ragazzi con bottiglie di birra in mano, parlavano, giocavano e urlavano.

In questi giorni d’estate si fa qualche passeggiata e spesso passando in paese, a quell’ora trovo ragazzi e sempre con bottiglie di birra in mano.

Non voglio essere etichettato come anziano e bacchettone o il milanese che bacchetta Barzio, ma è questo Barzio?

Mi auto rispondo, Barzio non è questo, perché girando alla sera anche negli altri bar, non si trovano questi assembramenti di ragazzini “imbirrettati”.

Qui siamo al solito discorso che leggo online su alcuni post di Facebook, a Barzio esistono le regole ma nessuno che le fa rispettare. Certo, alle 23 non si pretende che ci siano i vigili e non si pretende nemmeno che ci sia silenzio assoluto, ma vedere ragazzini forse minorenni che trovano chi gli vende birra a quell’ora, non è bello. Perché in questo caso le regole sono in secondo piano, è vedere come vivono i ragazzini che fa male.

Queste cose le si vedono da anni a Milano ed ora anche Barzio, non è una bella cosa da copiare, anzi.

Spero che questa lettera venga pubblicata e che serva per spronare Barzio e i Barziesi a ridiventare il bel paese che era qualche tempo fa.

[Lettera firmata]

 

 

Tags: , , ,




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, CHE FINE HA FATTO ?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO