I TRE RE A PREMANA, INTROBIO, BARZIO E PASTURO. PRESEPI VIVENTI E MAGI APPREZZATI ANCHE DAI TURISTI



VALSASSINA – Senza imprevisti le iniziative dell’Epifania in Valsassina con l’arrivo dei Re Magi – i Tre Re collegate a delle rappresentazioni della Natività in costume con la partecipazione di numerosi figuranti di tutte le età. Non sono mancati ad assistere tra il numeroso pubblico anche i numerosi villeggianti che in questo periodo di festa affollano la Valsassina. La più conosciuta di queste iniziative è quella di Premana con la cavalcata dei Tre Re con i tradizionali canti dialettali intonati ad ogni fermata, per un percorso da dieci tappe che si è concluso in piazza della chiesa dove tutta la popolazione intona il canto della stella, mentre i Re Magi a cavallo rendono omaggio a Gesù Bambino nella Natività.

Molto bello e caratteristico il presepe vivente con i Re Magi allestito dalla parrocchia di Barzio che ha come protagonisti bambini, ragazzi ed adulti e che percorre un tragitto dall’oratorio alla parrocchiale di Sant’Alessandro con una gradita tappa nella casa di rRiposo. A guidare le riflessioni ed i canti il vicario don Gianmaria Manzotti. La famiglia di Nazareth aveva un piccolo Gesù vero, protagonista tranquillo durante tutta la durata della rappresentazione. Il corteo attraversa il paese richiamando alla riflessione anche i numerosi e spesso indifferenti turisti presenti in questo periodo in Altopiano.

Anche a Pasturo in località Baiedo con ritrovo presso la la cappelletta dei caduti si è svolto il presepe vivente organizzato in collaborazione tra l’oratorio e le varie associazioni. Nelle varie tappe si sono rappresentate l’Annunciazione con la visita di Maria ad Elisabetta con l’editto del centurione, quindi l’incontro tra Re Erode e i Magi, Infine alla capanna con la Natività con i pastori che hanno portato i doni a Gesù con l’arrivo dei Re Magi. Alla fine Un momento di preghiera con con il sacerdote residente don Antonio Fazzini ha aperto le corti dove sono stati rappresentati gli antichi mestieri. L’arrivo dei Re Magi ha portato tante caramelle ai numerosi bambini presenti.

Ad Introbio protagonisti i Re magi arrivati in corteo in chiesa accompagnati dal corpo musicale S.Cecilia di Cortabbio e dagli angeli della scuola dell’infanzia Venini. A seguire nel campo dell’oratorio di Introbio è arrivata la befana con distribuzione di caramelle per tutti i bambini e per gli adulti vin brulè.

Tags: , , , , , , , ,




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NATALE 2020 CON (POCHI) TUOI: COSA NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031