EDILIZIA, L’ANCE CHIUDE I CANTIERI E FERMA GLI OPERAI



LECCO – Di fronte al dilagare del Coronavirus, le imprese edili delle province di Lecco e Sondrio hanno assunto la difficile ma responsabile decisione di fermare la propria attività e chiudere i propri cantieri. Lo conferma il presidente di Ance Lecco Sondrio Sergio Piazza che spiega: “Non abbiamo voluto aspettare le decisioni di chi avrebbe dovuto assumerle ma ancora non lo ha fatto. Ci siamo mossi in autonomia. Del resto, il valore più grande delle nostre imprese è rappresentato dai nostri lavoratori. È alla sicurezza loro e delle loro famiglie che abbiamo pensato”.

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COPRIFUOCO CONTRO IL COVID: SEI D'ACCORDO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO