COME RIMUOVERE ANNUNCI PUBBLICITARI E FINESTRE POP-UP INDESIDERATE DAL PROPRIO IPHONE



Chiunque abbia un dispositivo connesso a Internet, sa benissimo quanto possano dare fastidio gli annunci pubblicitari che compaiono durante la navigazione. A complicarci ancora di più la vita, però, ci sono anche quelle irritanti finestre pop-up che spuntano all’improvviso, al momento dell’accesso a un sito o poco dopo, magari proprio mentre si sta leggendo qualcosa di interessante. A volte si tratta di finestre del tutto innocue, progettate per permettere l’iscrizione dell’utente alla newsletter del sito. In molti casi, però, possono comparire annunci contenenti un testo accattivante, come una falsa comunicazione di aver appena vinto qualcosa; questo, purtroppo, può indurre il malcapitato utente di turno a inserire informazioni sensibili per ricevere il presunto premio, come il proprio indirizzo e-mail o, peggio, il numero di carta di credito. Per evitare inconvenienti del genere, occorre come prima cosa prestare attenzione e non comunicare tali dati. In più, è possibile disabilitare annunci pubblicitari e finestre pop-up dal proprio dispositivo iPhone seguendo i passaggi riportati in questa breve guida.

Cancellare la cronologia di navigazione su Safari

Per chi utilizza il browser Safari sul proprio dispositivo portatile, ecco come muoversi:

  1. Come prima cosa, bisogna chiudere la pagina che contiene la finestra o l’annuncio pubblicitario indesiderato. Per farlo, è possibile chiudere direttamente il browser o cliccare sull’icona in basso a destra (riportata nell’immagine), per poi scorrere la pagina verso sinistra.
  1. In seguito, aprire l’app Impostazioni e cercare la voce Safari; una volta aperta la pagina, scorrere verso il basso fino alla voce Cancella dati siti web e cronologia. Toccandola, si aprirà una finestra per confermare la cancellazione. Attenzione: in questo modo, verranno eliminati anche i cookie.
  1. Una volta terminato questo passaggio, sarà sufficiente riavviare il dispositivo per sbarazzarsi di quelle fastidiose finestre pop-up.

 

Cancellare la cronologia di navigazione su Google Chrome

Ecco i passaggi da seguire per cancellare la cronologia quando si utilizza Chrome come browser:

  1. Prima di tutto, bisogna chiudere la pagina indesiderata: per farlo, è sufficiente toccare l’icona della nuova scheda situata in fondo alla pagina (come mostrato nell’immagine seguente), quindi toccare l’icona a forma di X per chiudere la scheda.
  1. Una volta completato il passaggio precedente, toccare l’icona a tre punti situata in basso e, successivamente, selezionare la voce Cronologia.
  1. Toccare Cancella dati di navigazione in basso, quindi toccare nuovamente sulla voce omonima nella schermata successiva.
  1. Riavviare il dispositivo.

 

Bloccare gli annunci pop-up su Safari

Oltre a cancellare la cronologia di navigazione, è anche possibile bloccare la visualizzazione degli annunci pop-up. Ecco come farlo quando si naviga con il browser Safari.

  1. Il primo passo è quello di aprire l’app Impostazioni del proprio dispositivo iPhone e andare alla voce Safari.
  1. In seguito, attivare le opzioni Blocca finestre a comparsa e Avvisi siti web fraudolenti.

 

Bloccare gli annunci pop-up su Google Chrome

Per bloccare le fastidiose finestre pop-up quando il browser utilizzato è Google Chrome, procedere come descritto di seguito:

  1. Toccare l’icona a tre punti situata in fondo alla pagina, a destra, dopodiché selezionare la voce Impostazioni dal menu.

 

  1. Successivamente, toccare la voce Impostazioni contenuti, seguita da Blocca pop-up.

 

  1. Attivare l’opzione Blocca pop-up selezionando il pulsante.

 

  1. Una volta terminato questo passaggio, riavviare il proprio dispositivo iPhone.

 

Prestare sempre attenzione alla sicurezza

Oltre a mettere in atto le procedure appena descritte, è importante ricordare che il miglior modo per difendersi è quello di non comunicare le proprie informazioni personali e, ancor di più, i dati sensibili, come quelli della carta di credito. Infatti, gli hacker sono sempre in agguato e potrebbero sfruttare le vulnerabilità della rete a cui si è connessi, del proprio dispositivo o semplici disattenzioni durante la navigazione per impadronirsi dei dati personali dell’utente. Per evitare problemi del genere, è sufficiente adottare alcuni accorgimenti. Come prima cosa, bisognerebbe sempre disporre di validi software antivirus e anti-malware. Inoltre, è consigliabile dotare il proprio iPhone di una VPN. La VPN, o rete privata virtuale (Virtual Private Network) è infatti una rete che funge da intermediario tra il dispositivo dell’utente e Internet, veicolando il traffico dei dati attraverso un tunnel criptato e rendendoli illeggibili a chiunque non possieda l’apposita chiave di lettura necessaria per decifrarli. In questo modo, i propri dati sensibili saranno al sicuro dai malintenzionati.




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

FAR PAGARE I SOCCORSI A CHI VA IN MONTAGNA NON ATTREZZATO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

luglio: 2021
L M M G V S D
« Giu    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031