BELLANO, CROLLA IL MURAGLIONE DI ITALMINERARIA. MINACCIATO IL PIOVERNA



BELLANO – È giunta segnalazione da parte di residenti, da noi verificata con un sopralluogo, che il muro in cemento armato di sostegno a valle della zona Carnazzola a Corecco ha ceduto crollando totalmente e trascinandosi dietro il piazzale basso destinato alla manovra dei mezzi in carico alle attrezzature presenti.

La zona di Corecco dove ha sede l’impianto di frantumazione di Italmineraria, è costituita da materiale di riporto delle gallerie della SS36, fortemente instabile. La volontà di alleggerire il terreno e smaltire la quantità di prodotto in loco ha portato negli anni alla decisione di costruire una struttura di trattamento meccanico dei minerali. La zona è al centro di lunghi contenziosi con il Comune e le società…

> CONTINUA A LEGGERE su

Bellano. Crolla il muraglione di Italmineraria, minacciato il Pioverna

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

TELECAMERE DI SORVEGLIANZA NEI NOSTRI PAESI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre: 2021
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930