MASSIMO ORLANDI VA IN PENSIONE. PER 37 ANNI AL SERVIZIO DELLA COMUNITÀ



PASTURO – Conclude la sua carriera lavorativa l’operatore comunale Massimo Orlandi che, dopo ben 37 anni di servizio a favore della comunità di Pasturo, finalmente raggiunge il traguardo della pensione. Assunto il 31 dicembre del 1987, Orlandi ha da sempre dimostrato disponibilità a cortesia nei confronti di tutti: reperibile anche negli orari più scomodi della giornata, Orlandi è stato garanzia per un intero comune valsassinese.

“Quando ho assunto Massimo aveva ventidue anni, lavorava come fabbro e aveva fatto il servizio civile anziché quello militare – spiega l’ex sindaco e membro della maggioranza Guido Agostoni -. Ha da sempre avuto un’attenzione vera al territorio riconosciuta da tutti i cittadini di pasturo”.

In onore al lavoro svolto, il sindaco Pierluigi Artana ha consegnato una targa commemorativa a Massimo Orlandi in presenza di tutto il consiglio comunale.

Massimo è sempre stato presente, anche nei suoi giorni di riposo – chiarisce Artana -. È l’unico che conosce perfettamente l’acquedotto rurale sui monti di Pasturo e che sa ogni cosa del paese. È doveroso un riconoscimento per il lavoro svolto in questi lunghi 37 anni”.

S.G.

 

Tags:

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

LA VALLE ACCOGLIE AL "MEGLIO" TURISTI E VILLEGGIANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK