Maximulta ad un allevatore: 84mila € per manodopera clandestina



I Carabinieri di Introbio e dell’Ispettorato del Lavoro hanno denunciato nei giorni scorsi un imprenditore di Pasturo, F. I. del 1963, con attività a Barzio. Secondo quanto accertato dagli inquirenti, l’uomo impiegava nella sua azienda un cittadino marocchino di 24 anni, privo del permesso di lavoro. L’accusa è dunque di favoreggiamento della manodopera clandestina. Pesantissima la multa comminata all’allevatore: ben 84mila euro, ai quali si aggiungono contributi non versati per altri trentamila euro che dovrà pagare all’Inps.

Secondo quanto trapelato, il datore di lavoro inoltre minacciava e vessava il lavoratore straniero.

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2009
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031