Maggio, domenica il ricordo di don Pio



Di don Pio lo stesso Cardinal Martini diceva che era "pio" di nome e di fatto. Molto devoto e serio nel celebrare curava personalmente la liturgia in special modo il canto e la musica. Grande appassionato di musica d’organo desiderò fortemente la realizzazione del prezioso organo Mascioni che oggi possiamo ascoltare nella piccola chiesetta dedicata alla Natività di Maria Vergine.

Lo si ricorda con la celebrazione dei Vespri cantati e con musica d’organo e una santa Messa domenica 31 gennaio con inizio alle 17:15 nella sua chiesetta di Maggio con i cori di Primaluna e di Margno (suo paese natale) sotto la direzione del M° Gianmichele Brena.

 

 

 




I "TEST" DI VN

MALTEMPO DA RECORD, PREALLARME SUFFICIENTE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO