Incidente mortale: quante critiche su facebook



Molti e assai critici i commenti dei lettori di Valsassinanews nella pagina di VN su facebook. Riportiamo i primi interventi, mentre il dibattito si sta scaldando e promette nuove opinioni e testimonianze. Di seguito nome e commento:

Francesco
poverino… comunque si deve fare qualcosa per quella stramaledetta provinciale!

Clara/1
bisogna intervenire si….quel tratto di strada è veramente pericoloso e senza ripari….·

Tatiana
troppi incidenti in valle!!!

Ivano
ho camminato x un anno con le stampelle….. ATTRAVERSANDO SULLE STRISCE PEDONALI, NESSUNA AUTO SI E’ MAI
FERMATA PER FARMI PASSARE !!!! rendendo estremamente pericoloso l’attraversamento…. Ovunque…. ma
almeno nei centri abitati non dovrebbe essere così…. avere paura camminando sul marciapiede, per le auto
che sfrecciano…. proporrei i semafori a tempo alle strisce pedonali, misura superflua se solo tutti
fosserò più rispettosi del prossimo prestando più attenzione

Valentina
per non parlare delle vittime che ci sono state… il mio bisnonno già nel 74′ è stato ucciso da una
moto.. a quei tempi le macchine erano molte di meno.. ma andavano fin troppo forte!!
ci vorranno altre vittime per far muovere la Provincia?…??
     
Elena
per non parlare

di chi come me,attraversa di corsa il ponte con il passeggino e i bambini in bicicletta
per paura dei camion che sfrecciano sul ponte!!!
     
Clara/2
in quel punto manca il marciapiedi e attraversarlo è devvero brutto……

Flavio
Basta fare due passi lungo la provinciale per accorgersi di quanto periocoloso sia. Attraversare la strada è quasi un’impresa. Nessuno si ferma quando sulle strisce pedonali c’è una persona. Nel punto dell’incidente, poi, non c’è marciapiede: ci sono passato domenica mattina a piedi e, confesso, ho fatto il ponte di corsa per la paura! 

Alessio
assurdo!!!

Laura
non ho parole e basta

Simo
ci vogliono più controlli in queste cxxxo di strade!!!!!ma se aspettiamo quelli della provincia possiamo stare freschi!!!!!!!

Valentina
è una vergogna!!! mi spiace per questo povero uomo… di più ancora per la famiglia…ma bisogna farsi delle domande…saranno finite le vittime di questa maledetta strada o il Sign.Carlo sarà uno dei tanti??? e se la prossima volta ci sarà un bambino?? il fatto che sia stata una persona anziana a morire non deve passare inosservata… speriamo che la scomparsa di quest’uomo sia una scossa forte per la Provincia …che si mettano una mano sul cuore!!!!!!!! basta vittime!!!

Ivano
partendo dal bisnonno di Valentina ad oggi, mi piacerebbe contare quante vittime ci sono state sulle nostre strade, il numero è indubbiamente da paura per una piccola valle come la nostra!
sarebbe il caso di rifletterci…..

Valentina
da rabbrividire!!!

Valsassina News
Riflettiamo; nel sondaggio proposto su Ballabio News a proposito dei controlli della velocità che scatteranno a Balisio, l’8.93% vota "Sbagliato, quello e’ un rettilineo e si dovrebbe lasciar correre di più" e la voce "Sono solo sistemi per far incassare lo Stato" ottiene ben il 35.71%.

Graziano
sbagliato

Stefano
più che i controlli(che come succedeva mesi fa erano fatti con l’unico scopo di racimolare denaro) serve andare in giro con la testa sulle spalle e GUIDARE mentre si è al volante della propria vettura, non trafficare con l’autoradio,il clim…atizzatore,ecc……..io nn conosco la dinamica dell’incidente ma conosco bn la strada e vedendo i segni della polizia locale nn penso ke l’incidente sia dovuto tanto alla velocità ma bensì ad una distrazione del veicolo che ha investito l’anziano signore(ipotesi che circolava pochi minuti dopo l’incidente peraltro!!)

Silvia
I semafori che diventano rossi quando si supera i limiti? Ii dossi? Dei controlli seri e severi? Siamo nel 2010 e si muore ancora x questi motivi??? Assurdo..x non dire RIDICOLO!

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2010
L M M G V S D
« Lug   Set »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031