Incidenti sulla nuova Lecco-Ballabio: E ora 40′ per uscire dalla galleria



I problemi principali sono stati originati da tre grossi autotreni che ostacolavano la marcia; sul posto la Polizia Stradale di Lecco per assistenza ai camionisti e organizzazione della circolazione. Intorno alle 16 è stata ordinata la chiusura della Nsa 299 (ex SS 36 Dir), in discesa verso il capoluogo, successivamente riaperta nell’arco di una trentina di minuti. Difficile comunque il movimento, non solo su questa strada, a causa del ghiaccio.

Segnalati anche problemi per due autotreni bloccati ad Introbio in località Sceregalli dove è stato necessario anche l’intervento dei Carabinieri per sbloccare facilmente la situazione.

Va sottolineato altresì che motli veicoli continuano a circolare senza catene montate e nemmeno con pneumatici da neve. La storia di sempre, a tutto pericolo per se stessi e soprattutto per l’incolumità degli altri. Le sanzioni purtroppo sono irrisorie.

In serata nuovi intraversamenti di mezzi pesanti con conseguenti rallentamenti (al momento senza chiusura della NSA). Alle 19 ci volevano circa 40 minuti per "riemergere" dall’ultima galleria alla rotonda di Ballabio.
 

Video di un lettore: la NSA 299 con i Tir fermi

 

Sotto nella foto gli automezzi bloccati dalla neve a Introbio

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

LA VALSASSINA È BELLA MA...

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2010
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031