RISCHIANO FINO A 20 ANNI I “NONNI RAPINATORI”. IL PROCESSO A BERGAMO



Sono stati beccati a Balisio ed erano entrati in Valsassina dalla Culmine di San Pietro, provenienti dalla bergamasca. Oggi il Gip Massimo Mercaldo ha convalidato gli arresti e confermato  la misura della custodia cautelare in carcere per tutti e tre (Vincenzo Bornino, 79 anni, originario del Vibonese e residente a Calolziocorte, Giuseppe Rizzotto, 69enne della provincia di Catania e Mario Loverini, 67 anni bergamasco – questi ultimi residenti a Lecco). Rischiano pene che vanno dai quattro anni e sei mesi ai vent’anni per quella rapina e forse le altre a loro ascritte, compiute tra l’altro a Ballabio lo scorso 7 marzo.

>>> L’ARTICOLO COMPLETO SU LECCONEWS.LC


DAL NOSTRO ARCHIVIO:

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME RIEMPI LE GIORNATE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2013
L M M G V S D
« Mar   Mag »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930